Di Francesco: “La nostra prestazione? Errori da partita tra scapoli e ammogliati

Di Francesco: “La nostra prestazione? Errori da partita tra scapoli e ammogliati

Il tecnico della Roma, dopo il 3-3 contro l’Atalanta, non è stato leggero nei confronti dei suoi, autori di una prestazione insicura

di Redazione VN

Il 3-3 tra Roma e Atalanta sarà stato anche spettacolare, ma quanto visto in campo nel posticipo di questa sera non ha divertito per niente Eusebio Di Francesco, autore pure di un pugno sulla sua panchina dopo un errore commesso da un suo giocatore. L’allenatore giallorosso non le ha mandate certo a dire durante l’intervista rilasciata a Sky:

Quando vedo certe cose in campo, divento matto. Onore all’Atalanta, che grazie ad una condizione fisica strepitosa andava il doppio di noi, specie nel primo tempo, ma noi ci abbiamo messo del nostro. Nei primi 45′ siamo stati troppo brutti per essere veri, infatti nel riposo avrei dovuto fare almeno otto cambi. Poi negli ultimi 10′ di gioco per colpa di certi errori da partita tra scapoli e ammogliati stavamo per compromettere la grande rimonta che avevamo fatto.

Violanews consiglia

Borriello a Ibiza, ma non in ferie: la squadra locale lo vuole ingaggiare

Ex viola, Salah lascia la Nazionale egiziana? “Non vengo rispettato”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy