De Laurentiis contro i contestatori: “Drogati che non capiscono nulla”

De Laurentiis contro i contestatori: “Drogati che non capiscono nulla”

Il proprietario del Napoli non le manda a dire a coloro che contestano il suo operato

di Redazione VN

Il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss delle contestazioni che lo riguardano da parte della tifoseria:

Attacco indebolito? Ma come? Si è avvantaggiato dell’entrata di Verdi! Lui, cosi come Mertens, possono giocare a destra, sinistra ed anche come centravanti. Quando stoltamente c’è chi dice che bisogna rinforzare l’attacco del Napoli, quando l’anno scorso non c’era Milik infortunato, si dimentica che Mertens ha fatto furore e fuochi d’artificio, facendo impallidire Higuain rispetto ai gol che ha fatto alla Juve. Non riesco a capire questo tendenza distruttivo. Ma poi chi sono questi tifosi? Non sono i 40 mln nel mondo, ma qualche malato, drogato che non capisce nulla, facendosi il mercato con gli amici e facendo delle scommesse interne, magari scommettendo a 3, a 5 o a 10 che arriva qualcuno”. “Vendiamo più maglie? No, quello no. A Napoli c’è il gusto del pezzotto, vogliono spendere i miliardi di euro per compare i giocatori, ma poi si fanno il pezzotto, spingono ai tornelli per entrare in più. Loro contestano De Laurentiis, ma io contesto loro

Violanews consiglia

Ore frenetiche per gli ex viola. ADL: “Seguiamo Tatarusanu”. Parma interessato a Benalouane

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 2 anni fa

    curiosità: ma questo imprenditore by the italian way esattamente di cosa si occupa ? no, perchè a parte un cinepanettone all’anno di film ne produce col contagocce. non sarà che campa proprio di napoli calcio ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ViolaLuke - 2 anni fa

    I toni sono discutibili è un aggettivo (“drogati”) è di troppo.
    Ma in fondo in fondo come si fa a non essere d’accordo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. carlo - 2 anni fa

    Grande DL,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rick61 - 2 anni fa

    Ma se i della valle si permettessero di dire qualcosa di simile..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      I Della Valle non sono mai stati contestati quando facevano calcio. Da 3 anni le cose sono cambiate ed è normale che la gente contesti. De Laurentiis lotta per lo scudetto, siamo su piani completamente diversi. Poi chi ti dice che a Napoli non stia succedendo un mezzo casino dopo queste parole?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. frigo - 2 anni fa

    lenzuoli anche a Napoli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bollero - 2 anni fa

    Nessuno commenta il presidente desiderato ?
    Drogati, imbroglioni, falsari, nn c’è andato tenero con i propri tifosi
    Proprio un gentleman

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Dimentichi di dire che i risultati tra il gentleman e i nostri illustrissimi proprietari sono stati appena appena diversi. E il gentleman non mi risulta abbi fatto un contratto “a vita” a Corvino…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy