D’Aversa: “Fiorentina quasi salva. Giocheranno contro una città intera”

D’Aversa: “Fiorentina quasi salva. Giocheranno contro una città intera”

La carica di D’Aversa verso Parma-Fiorentina: domani al Tardini ci si gioca il tutto per tutto

di Redazione VN

Alla vigilia di Parma-Fiorentina il tecnico dei ducali Roberto D’Aversa ha parlato in conferenza stampa del match di domani: “La squadra in settimana ha alimentato quella fiammella affinché possa affrontare al meglio la sfida di domani. Siamo consapevoli della sua importanza, dobbiamo affrontarla come una finale. Pensiamo solo alla Fiorentina. Sono tutti convocati, poi chiaramente ci saranno squalifiche e assenze per infortuni”.

Sui singoli: “Kucka ha lavorato con la squadra, Siligardi ha fatto differenziato. Gagliolo si è allenato con tutto il gruppo, potremmo cambiare qualcosa ma deciderò domani”.

Poi la carica: “La Fiorentina deve giocare contro una città intera. Manca l’ultimo gradino, dobbiamo essere bravi a scavalcarlo. L’unico pensiero è di affrontare la gara come se fosse una finale. Dobbiamo concludere un percorso cominciato anni fa, uniti e compatti, ragionando solo sulla partita. Non dobbiamo pensare ai risultati che arrivano da altre parti”.

Sulla Fiorentina: “Ha avuto difficoltà a livello di risultati, ma è una squadra di qualità, con giocatori come Muriel e Chiesa. Gli manca la vittoria da tanto tempo, ma sono praticamente salvi. Con Montella hanno alternato alcune prestazioni, a volte hanno fatto meglio nel primo tempo, altre volte nel secondo. Noi sappiamo l’importanza della partita, dobbiamo ragionare solo su quello, indipendentemente dagli altri. Come detto hanno giocatori importanti, recuperano anche Veretout: il campionato ha dimostrato che hanno avuto delle difficoltà, sta a noi cercare di sfruttarle”.

vnconsiglia1-e1510555251366

La storia si ripete: Parma come Lecce. Nel 2012 fu Cerci a regalare la salvezza matematica

Bigica: “Costretti a remare per delle ingenuità. Buone risposte da chi gioca meno”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy