Cristiano Ronaldo e il caso stupro: la polizia avrebbe smarrito le prove

Cristiano Ronaldo e il caso stupro: la polizia avrebbe smarrito le prove

Gli ultimi aggiornamenti sul caso che vede Cristiano Ronaldo in veste di scomodo protagonista

di Redazione VN

La storia del presunto stupro di Cristiano Ronaldo ai danni di Kathryn Mayorga si arricchisce di un nuovo capitolo. Stando a quanto riportato dalla rivista tedesca Der Spiegel, infatti, la polizia di Las Vegas avrebbe smarrito le prove risalenti al 2009. A rivelarlo il legale della presunta vittima, ovvero Leslie Mark Stovall, che avrebbe fatto sapere alla rivista tedesca come la polizia avrebbe perso dall’archivio sia le dichiarazioni della sua assistita, sia i vestiti indossati quella famosa notte oltre che la biancheria intima: il tutto depositato nel 2009 dopo la visita medica della donna in ospedale. Con ogni probabilità sarà necessaria una nuova indagine per permettere di ritrovare le prove di 10 anni fa oppure per cercarne di nuove. (Fonte: Gazzetta.it)

Violanews consiglia

Pjaca davanti, Benassi recuperato. Inzaghi senza Badelj

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. VioletDreams - 12 mesi fa

    il cane gli ha mangiato i compiti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 12 mesi fa

    Sì vabbene

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy