Criscito torna sull’ultimo mercato: “La maglia del Genoa è mia, difficile levarmela”

Criscito torna sull’ultimo mercato: “La maglia del Genoa è mia, difficile levarmela”

Il capitano rossoblu parla anche dell’emergenza coronavirus: “E’ necessario donare per salvare tante vite e stare vicini a medici e infermieri che rischiano ogni giorno”

di Redazione VN

“Questa maglia è mia, è difficile levarmela”. Domenico Criscito ha risposto così alla domanda sul mercato in un’intervista social a gianlucadimarzio.com. Il capitano del Genoa – ad un passo dalla Fiorentina a gennaio, LEGGI – ha poi parlato anche dell’emergenza coronavirus: “E’ una situazione spiacevole per tutta l’Italia. Ho già fatto tanti appelli, è necessario donare per salvare tante vite e stare vicini a medici e infermieri che rischiano ogni giorno. Bisogna restare a casa e lo dobbiamo a loro. Speriamo che possa finire presto, torneremo in strada ad abbracciarci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy