Coppitelli: “Partita decisa dagli episodi, al ritorno servirà un’impresa. Il rigore non dato…”

Le parole dell’allenatore granata

di Stefano Fantoni, @stefanto91

L’allenatore del Torino Primavera Federico Coppitelli ha parlato in sala stampa dopo la vittoria contro il Torino nella finale di andata di Coppa Italia [RIVIVI IL LIVE]: “Quando si gioca una finale e una squadra vince merita sempre. Penso si possa parlare di una partita decisa dagli episodi girati a favore dalla Fiorentina e ci lascia rammarico. Una squadra che vuole vincere la coppa deve anche saper reagire, ma globalmente posso dire poco ai ragazzi, anzi abbiamo fatto anche meglio di quello che mi aspettavo. Sicuramente era immeritato lo svantaggio a fine primo tempo. Meritavamo un gol, al ritorno servirà un’impresa. Rigore non dato su Kone? C’era. La Fiorentina è una squadra da non far andare in vantaggio, perché poi hanno Ferrarini e Beloko che possono farti male in ripartenza. Nel primo tempo abbiamo fatto quello che dovevamo fare, ripeto, rimane rammarico sugli episodi. È un risultato che conosciamo bene, se subiamo gol al ritorno diventa una montagna complessa da scalare. Con una condizione fisica ancora maggiore abbiamo le armi per metterli in difficoltà”.

 

Violanews consiglia

Primavera, le pagelle viola: Vlahovic glaciale, Antzoulas-Gillekens un muro, Beloko domina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy