Conte già si lamenta: “Rosa ai minimi termini, dobbiamo fare delle valutazioni con la società”

Conte già si lamenta: “Rosa ai minimi termini, dobbiamo fare delle valutazioni con la società”

L’allenatore non le ha mandate a dire

di Redazione VN

Dopo il pareggio interno contro il Parma, l’allenatore dell’Inter Antonio Conte ha così parlato a Sky Sport: “Non posso dire nulla ai miei ragazzi, è la seconda partita in sei giorni e giocano sempre gli stessi, questo non mi rende sereno. La rosa è ridotta ai minimi termini e far giocare sempre gli stessi comporta un dispendio di energie dal punto di vista mentale e fisico. Dobbiamo fare delle valutazioni con la società perché sono preoccupato per il rischio infortuni e dobbiamo capire con la società dove possiamo migliorare”.

Commisso conferma: “Voglio il nuovo stadio pronto per settembre 2023”. E sulla squadra…

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaceo - 2 mesi fa

    Se lo mettono insieme a gasp piangerini mettono su un bel duo di piagnone per i funerali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tofa67 - 2 mesi fa

    Che spocchioso gobbo nell’anima e bas.. dentro!!!
    Te Ciccio contro il Parma”vincere”e nn date colpe alla società che mi pare ti abbia accontentato in tutto,certo se vuoi tutti i migliori giocatori del mondo per mascherare la tua mediocrità….che schifo di allenatore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy