Commisso a Sky: “Ringrazio i tifosi. Polemiche? Alcuni commenti non mi sono piaciuti”

Commisso a Sky: “Ringrazio i tifosi. Polemiche? Alcuni commenti non mi sono piaciuti”

Le parole del patron gigliato

di Redazione VN

Rocco Commisso ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro l’Atalanta:

Voglio ringraziare i tifosi, oggi ed in questi giorni sono stati eccezionali, spero non li multino. Sono i numeri uno. L’Atalanta è una buonissima squadra, la sconfitta si può accettare. Cutrone sta facendo bene, il mercato di Gennaio ha avuto un buon effetto, sono contento. Anche se, ovviamente, non tutti i giocatori acquistati sono a disposizione. Ognuno vuole sempre vincere ma bisogna accettare la classifica. Contro il Bologna abbiamo subìto un gol all’ultimo minuto, mentre contro la Juventus sappiamo tutti come è andata…
Stiamo mettendo molti soldi, ne metteremo altri se mi lasciano fare lo Stadio. Servirà tempo, i tifosi me lo hanno sempre dato. Io l’italiano non lo parlo bene, quando  le persone si confrontano con me devono farlo in inglese. Molti commenti, soprattutto su Sky, da parte di ex calciatori non mi sono piaciuti (in riferimento alle polemiche post Juve, ndr). Sono aperto al confronto ma vi ricordo che i proprietari di Sky sono americani (sorride ndr).

Liveblog | Fiorentina-Atalanta su Twitter: “Ragazzi, così si va da poche parti…”

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. giusetex7_9905901 - 2 settimane fa

    Per inteso, chi viene in Italia parla italiano come chi va all’estero almeno deve parlare in inglese. Chi arriva si adegua. Fa una cosa apprezzabile sforzandosi di parlare italiano e poi attacca sempre tutti. In 6 mesi gli manca di attaccare solo il papa. Capisco che questo modo fa felice i tifosi ma io inizierei dallo stile. Concentriamoci sul fare due passaggi di fila in campo e poi attacchiamo pure Sky.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Slipperman1967 - 2 settimane fa

      Fai festa,e apprezza chi ti difende

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giusetex7_9905901 - 2 settimane fa

        Faccio festa anche se non difende la fiorentina, così giusto per dire. Ci difende da chi? E per che cosa? Una manciata di episodi a sfavore? Come accade a tutte le squadre? L’atalanta è arrivata terza, quest’anno è quarta e agli ottavi di Champions. Nonostante il sistema, hanno semplicemente un progetto. Facciamolo bene anche noi e poi parleremo, se avanzasse tempo, anche del sistema. Cercare alibi attualmente sa molto di scusa per mascherare diversi errori del nostro progetto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Claudio - 2 settimane fa

          Allora diciamo così: le due cose non si escludono, vanno perseguite l’una indipendentemente dall’altra.
          Le ingiustizie non devono diventare un alibi, però intanto chiedere equità di trattamento per tutti non mi sembra fuori luogo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy