Collovati: “Borja Valero e Vecino sono il punto debole dell’Inter”

Collovati: “Borja Valero e Vecino sono il punto debole dell’Inter”

Non ha usato mezzi termini l’ex difensore di Milan e Inter

di Redazione VN

“Il punto debole dell’Inter? Sono Gagliardini, Vecino e Borja Valero: non determinano, non proteggono e non creano”. Non ha usato mezze misura Fulvio Collovati, ai microfoni di RMC Sport, per parlare anche dei due ex centrocampisti viola.

 

Violanews consiglia

Obbligo per le riserve, diritto per i titolari: la strategia sui prestiti è da rivedere

Vitale: “I tifosi non si abitueranno mai a giocare per il decimo posto. Saponara…”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. damci - 1 anno fa

    Fra Spalletti,Bergomi ed ora Collovati,sono serviti i nostalgici di Valero,a cominciare da Ferrara.Valero è un uomo a cui voglio bene per serietà ed impegno,ma come giocatore lo ritenevo quasi dannoso da un paio d’anni.Su Vecino penso che sia un problema di di versa posizione in campo,perchè il giocatore c’è

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ugo di Toscana - 1 anno fa

    Che non fossero dei fenomeni era risaputo ma punti deboli l’Inter ne ha diversi. Sono due giocatori come ce ne sono tanti e, tra tante cose sbagliate essersi liberato di Borja che in campo passeggia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iG - 1 anno fa

    Come Contraddirlo. Mi fa dire cio’ che ho sempre pensato e cioe’ che VALERO era buono una volta quando nel medioevo 10 anni fa si giocava ancora il Tiki Taka e quando magari aveva 28 anni. L’ Altro Vecino l’ ho sempre considerato uno scarsone ed in effetti lo e’. Ecco che e’ vero il detto ceh CORVINO e’ BRAVO a VENDERE ma poco Bravo a COMPRARE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mops - 1 anno fa

      Se vuoi essere onesto dovresti dire che Valero l’ha preso Pradè! Vecino non ricordo, ma mi sembra sempre lui! sfv’57

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Larry_Smith - 1 anno fa

        E menomale che l’ha preso!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy