Chiesa sr: “Federico ha voglia di arrivare. Ecco in cosa mi somiglia”

“Ogni tanto Federico mi chiede come ho segnato un determinato gol. A volte guardiamo vecchie partite, ma il calcio non è l’argomento principale di cui parliamo in famiglia”

di Redazione VN

L’ex viola Enrico Chiesa, padre di Federico, ha parlato così a RTV 38: “Federico si è appena iscritto all’università, ma adesso ha rallentato gli studi. Ogni tanto mi chiede come ho segnato un determinato gol. A volte guardiamo vecchie partite, ma il calcio non è l’argomento principale di cui parliamo in famiglia.

Un ragazzo non migliora solo sotto l’aspetto tecnico, ma anche su quello mentale. E’ una soddisfazione vedere i ragazzi venire all’allenamento per migliorarsi. A quale allenatore mi ispiro? Ho avuto tanti bravi allenatori in carriera come Eriksson, Trapattoni, Ancelotti. Ancelotti mi diceva: ‘il difficile non è scegliere i primi undici, ma chi mandare in tribuna’.

Per Federico è stata un’emozione grandissima segnare il primo gol, ma in generale per lui è un’emozione giocare per questa maglia che veste da quando aveva dieci anni. Bernardeschi? Ha dei colpi straordinari. Brava la Fiorentina e bravo Paulo Sousa.

La Juve? Non conoscevo questa rivalità prima che arrivassi a Firenze. La partita più incredibile che ricordo è il 3-3 di Torino, quando Di Livio spostò la barriera.

In cosa mi assomiglia Federico? Tecnicamente non lo so, caratterialmente mi assomiglia molto, ha voglia di arrivare e di giocare. Anche quando non giocava, non mi sono mai fatto sentire nei confronti della Fiorentina, Paulo Sousa d’altronde lo vede tutti i giorni, lo vede crescere a livello tecnico e caratteriale”.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kewell - 4 anni fa

    Vai presidente… metti subito una bella clausolina per blindarlo ahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. i'giannelli - 4 anni fa

    Fossi il presidente di questa società’ non avrei dubbi…vorrei vedere giocare insieme Chiesa bernardeschi e…gabbiadini…si proprio lui andrei a prendere nel corso di questa finestra di mercato,sarebbe un bell’ investimento ma non la pensano cosi’ i db che vogliono solo guadagnare senza investire e pensare che sono anche imprenditori di sul cesso nel loro campo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kewell - 4 anni fa

      Non ti sono bastati 6 mesi di gabbiadini al Napoli per farti capire che non è una punta centrale?!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. i'giannelli - 4 anni fa

        3 gol in tre partite da punta centrale…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Kewell - 4 anni fa

          5 gol in 19 presenze finora… degli ultimi 3 che hai citato ne ha fatti uno su rigore contro di noi e uno a porta vuota contro il temibilissimo spezia… via dai lascia perdere, come punta centrale fa schifo. se poi mi dici si cambia modulo tipo 442 con bernardeschi e chiesa sugli esterni e gabbiadini a fare la seconda punta con un centravanti accanto allora va anche bene, ma da solo nel mezzo è una pippa

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. i'giannelli - 4 anni fa

            Può fare anche l’esterno o la seconda punta dove lo ritrovi uno cosi’,segna sempre e da anni,Berna dietro a gabbiani e Chiesa sull’esterno

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy