Chiesa: “La Fiorentina non si è indebolita dall’anno scorso. Kuba deve crescere”

Chiesa: “La Fiorentina non si è indebolita dall’anno scorso. Kuba deve crescere”

L’ex viola sulla sfida di stasera: “Sulla carta non c’è gara, a patto che la Fiorentina faccia la Fiorentina”

di Simone Bargellini, @SimBarg

L’ex attaccante della Fiorentina Enrico Chiesa è stato interpellato dal quotidiano polacco Weszlo per presentare la sfida di stasera di Europa League. Queste le battute più interessanti: “Sulla carta il pronostico pende nettamente dalla parte della Fiorentina, ma in campo internazionali sono frequenti le sorprese, l’ultima che mi viene in mente è la sconfitta della Roma col Bate Borisov. La differenza di valori e anche di livello tra i due campionati peserà, se la Fiorentina giocherà ai livelli a cui ci ha abituato, non dovrebbe avere grossi problemi. La rivoluzione estiva? La Fiorentina non si è certo indebolita, anche se sono andati via molti giocatori importanti come Joaquin, Salah, Savic, Neto, Pizarro e Gomez, ma chi è arrivato li sta sostituendo egregiamente. Blaszczykowski? E’ reduce da due stagioni complicate e non è ancora al top, ma sta crescendo e può diventare un elemento importantissimo per la Fiorentina”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giorgio - 5 anni fa

    Se lo dice Chiesa ! no comment,ma non sono assolutissimamente d’accordo.Se avessimo in squadra tutti quelli che sono partiti allora si che un pensierino piccolo piccolo per lo scudetto si potrebbe fare.La squadra cosi’ com’e’ sta’ facendo miracoli,fin quando dura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy