altre news

Cecchi: “lo strappo tra società e tifosi è profondo. Su Rasmussen…”

Le parole del giornalista

Redazione VN

Stefano Cecchi ha parlato al Pentasport di Radio Bruno Toscana:

Si può essere delusi da tutto, ma in campo poi scendono i ragazzi e sono loro che devono onorare la maglia ed affrontare la gara con intensità. A questa squadra ultimamente sembra che non gli importi nulla del risultato. Contro il Milan potrebbe vincere anche la Fiorentina, il calcio ci racconta che talvolta l'impossibile si tramuta in realtà, come abbiamo visto in Champions League. Questa squadra oggettivamente ha debolezze, ma fino a 4/5 mesi fa quando uscivi sconfitto alla fine si applaudiva la squadra. Adesso si ha l'impressione che il gruppo non ci sia più , sembra quasi che alcuni giocatori siano già pronti ad andar via, Pioli aldilà dei risultati era riuscito a creare un ambiente positivo. Credo che lo strappo tra società e tifosi sia profondo, solo stupendo e riaccendendo l'entusiasmo si può cambiare le cose. Non penso che l'addio di Chiesa sia scontato, se riuscissero  a trattenerlo sarebbe un mattone importante da cui ricostruire. Ad oggi l'operazione Rasmussen non la comprendo, magari in futuro si rivelerà un fenomeno, tuttavia mi chiedo come si possa pagare 7 milioni un difensore che all'Empoli non gioca.

 

 

http://redazione.violanews.com/altre-news/biscardi-montella-merita-fiducia-lanno-prossimo-la-fiorentina-avra-un-vantaggio/

 

 

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso