Caos Coronavirus in Inghilterra: focolaio in una squadra di Premier League

L’epidemia sta raggiungendo numeri preoccupanti in terra inglese

di Redazione VN
Aston Villa

L’Inghilterra è alle prese con una vera e propria crisi da Coronavirus. I numeri della nazione sono imperiosi: oltre 60 mila contagi giornalieri e lockdown totale in tutto il Regno Unito. Il calcio però va avanti e nelle massime serie le partite si disputano regolarmente. Notizia delle ultime ore vede però un club di Premier League alle prese con una grande emergenza sanitaria, l’Aston Villa. Il club di Birmingham si è visto infatti costretto a chiudere d’urgenza il suo centro sportivo dopo aver registrato un “vasto numero di positivi” tra i suoi tesserati. In bilico la sfida di venerdì 8 gennaio in FA Cup contro il Liverpool: dialogo in corso per valutare se rinviare o meno la partita. (SkySport)

Uva, il consigliere di Nardella lascia l’incarico: “Auguro alla Fiorentina un nuovo stadio”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy