Calori: “De Paul top per l’Udinese, se restasse sarebbe il vero colpo dei friulani”

Calori: “De Paul top per l’Udinese, se restasse sarebbe il vero colpo dei friulani”

Così l’ex bianconero sull’argentino inseguito dalla Fiorentina

di Redazione VN

Alessandro Calori, oggi allenatore, è stato uno dei calciatori più importanti nella storia dell’Udinese, pilastro difensivo, ad esempio, della squadra allenata da Alberto Zaccheroni e che tanto bene fece a metà degli anni ’90. Quest’oggi è intervenuto a Radio Sportiva, parlando soprattutto di Rodrigo de Paul (LA SUA SCHEDA), obiettivo della Fiorentina:

Il giocatore argentino è sicuramente quello più bravo da punto di vista tecnico e capace di cambiare il volto di una partita con uno dei suoi colpi, dunque se restasse sarebbe, ovviamente, una gran cosa per l’Udinese. Con lui Tudor potrebbe avere anche più varianti dal punto di vista tattico. Mi fido comunque in ogni modo di Pierpaolo Marino, uno che non ha bisogno di presentazioni.

Il sogno Suso e le variabili del colpo: dalla clausola agli intrighi di mercato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy