Cacia non ci sta: “La Fiorentina non può stare in bassa classifica”

L’ex attaccante di Fiorentina, Piacenza, Verona e Bologna dice la sua sulla stagione viola: “La scelta di Prandelli sta dando i suoi frutti”

di Redazione VN

Alla Fiorentina ha giocato solo pochi mesi nel 2007/08 (con Prandelli) ma Daniele Cacia ha le idee chiare sul blasone della maglia viola: “La Fiorentina non può stare nella parte destra della classifica per importanza della piazza e storia della società” ha detto l’ex attaccante a Radio Sportiva. “Prandelli conosce molto bene Firenze, la società ha puntato sul ritorno di un vecchio cavallo e al momento la scelta sta dando risultati positivi. Cagliari? Mi dispiace per Di Francesco, sono legato a lui, la squadra gioca bene ma non riesce a raccogliere risultati positivi”. CLASSIFICA AGGIORNATA, I VIOLA SI ALLONTANANO DALLA ZONA ROSSA

Daniele Cacia 2012
(Photo by Dino Panato/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy