Biti (Pd): “Impianti siano fruibili, per noi lo Sbloccastadi era una priorità”

Biti (Pd): “Impianti siano fruibili, per noi lo Sbloccastadi era una priorità”

Le parole della Senatrice dopo l’approvazione in Senato dell’emendamento che faciliterà operazioni di ammodernamento al Franchi

di Redazione VN

La Senatrice di Firenze Caterina Biti (Pd), prima firmataria dell’emendamento “Sbloccastadi” all’interno del Decreto Semplificazioni, è intervenuta ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport di oggi; di seguito un estratto del suo commento. “La soddisfazione è stata grande, voi sapete quanto abbiamo lavorato a questo emendamento che per noi è stata una priorità. Ora vedo che in tanti se lo intestano, possiamo dire che il Partito Democratico abbia coalizzato le altre forze che vi hanno partecipato. Noi da fiorentini lo abbiamo fatto anche molto nell’interesse di Firenze e di chi ama lo sport. Dobbiamo avere il coraggio di tenere insieme da un lato la storia e l’architettura e dall’altro innovazioni che nel 2020 sono necessarie. Riteniamo che uno stadio debba essere anzitutto sicuro e fruibile per chi ci va a vedere le partite di qualsiasi sport”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy