Biraghi non ingrana, San Siro lo fischia. La difesa di Conte: “I tifosi ci aiutino”

Biraghi non ingrana, San Siro lo fischia. La difesa di Conte: “I tifosi ci aiutino”

L’Inter pareggia in casa contro la Roma, ma nel post gara il tecnico nerazzurro sposta l’attenzione sui fischi arrivati dagli spalti

di Redazione VN

Dopo un buon inizio e l’ottimo momento attraversato a livello di squadra, stenta a decollare l’avventura di Cristiano Biraghi all’Inter. L’ex viola – ceduto l’estate scorsa con la formula del prestito con diritto di riscatto – ieri sera è stato a tratti fischiato da San Siro dopo qualche pallone sbagliato, ricevendo però il sostegno di Antonio Conte nel post gara di Inter-Roma (0-0): “Spiace per qualche fischio dei tifosi al primo stop sbagliato, non dalla Curva, ma da alcuni settori. Abbiamo bisogno del loro supporto, questo devono capirlo”. CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DI SERIE A

Inter-Roma: si fa male Santon, ma Florenzi non entra. Fonseca gli preferisce Spinazzola

Serie A | Inter e Roma si dividono la posta in palio: poco spettacolo a San Siro

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 2 mesi fa

    …ma ci si dovrebbe meravigliare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. massilotti - 2 mesi fa

    È uscito all’88

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violante - 2 mesi fa

    Sempre stato scarso, è stato preso solo per la regola champions

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy