Berrettini: “Ecco perché tifo Fiorentina. Ma con la Juve rivalità diversa da Federer-Nadal”

Berrettini: “Ecco perché tifo Fiorentina. Ma con la Juve rivalità diversa da Federer-Nadal”

Le parole del tennista romano, che tifa viola

di Redazione VN
Matteo-berrettini

Intervistato da Sky Sport 24, Matteo Berrettini non ha parlato solo di tennis, ma anche della sua fede calcistica: “Tifo Fiorentina perché mio nonno Piero è nato a Firenze e tifa viola quindi portava mio padre allo stadio quando era piccolo. Mio padre ci ha trascinato in questa passione, in questa fede sportiva e sia io che mio fratello siamo tifosi da parecchio tempo”. Attualmente n° 13 del mondo e n° 9 nella “race”  verso le ATP Finals di Londra – che qualifica all’atto finale della stagione i primi 8 dell’anno solare – a Berrettini è stato chiesto se fosse più difficile la sua presenza in Inghilterra oppure la vittoria della Fiorentina sulla Juventus: “Per scaramanzia dico la seconda, ma la rivalità tra le due squadre non ha nulla a che vedere per importanza a quella tra Federer e Nadal”.

Il doppio ex Torricelli: “La nuova Fiorentina mi intriga, Chiesa è il futuro e Ribery fa la differenza”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.godiol_884 - 2 mesi fa

    La tua prossima divisa la vogliamo viola con giglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. frigo - 2 mesi fa

    Berretto uno di noi

    ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alesquart_3563070 - 2 mesi fa

    E ci mancherebbe altro….paragonare 2 giganti a 2 squadre di calcio che nel panorama mondiale non sono certo così note.
    E poi le rivalità individuali hanno sempre colpito di più la fantasia popolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy