Bangu: “Reggio meravigliosa, ma tifo viola. Pizarro il mio modello”

Bangu: “Reggio meravigliosa, ma tifo viola. Pizarro il mio modello”

“Spero in futuro di ripagare tutta la fiducia che la Fiorentina mi ha dato. Corvino? Più di un semplice scopritore, ha sempre creduto in me”

di Redazione VN

Il viola Andy Bangu, attualmente in prestito alla Reggina (Lega Pro), ha parlato a GianlucaDiMarzio.com: “A Firenze ero ogni domenica in tribuna al Franchi, mai saltato nemmeno una gara. In viola mi ha voluto fortemente Corvino, una persona che per me rappresenta qualcosa in più di un semplice scopritore. Il direttore ha sempre creduto in me, fin da quando avevo 11 anni, ed è un punto di riferimento in campo e fuori. Adesso sono alla Reggina e mi sto trovando benissimo, ma sono tifoso della Fiorentina e spero in futuro di ripagare tutta la fiducia che questo club mi ha dato.

Reggio Calabria è una città meravigliosa, la bellezza del suo lungomare lascia senza fiato: quando questa estate, tra le tante opzioni che avevo, ho saputo dell’interesse della Reggina ho subito accettato. La storia di questo club, il Granillo, i tifosi… Per un ragazzo come me, alla prima esperienza nel calcio professionistico, ritrovarsi il tifo di questa Curva è una cosa che ti segna in positivo: quando contro il Catania ho fatto gol, proprio nella porta dove dietro c’erano i tifosi, per alcuni istanti davvero non ho capito più niente. E’ stata un’emozione indescrivibile…

La convocazione in Europa League contro la Dinamo Minsk? Ringrazierò sempre Montella per avermi dato fiducia: mi ha trasmesso davvero molto, ha dimostrato di credere in me, è stato importante per la mia crescita. Mi allenavo con gente come Borja Valero e Pizarro, per un centrocampista come me si può chiedere di meglio? David, poi, mi riempiva di consigli: oltre ad essere un grandissimo giocatore è una grande persona, dentro e fuori dal campo. Un esempio da seguire. Rossi? Gli ho visto fare cose inimmaginabili con il pallone fra i piedi, giocatore di un livello superiore, straordinario”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy