Avv. Di Cintio: “Ecco come Salah può rompere il contratto con la Fiorentina”

Avv. Di Cintio: “Ecco come Salah può rompere il contratto con la Fiorentina”

“Se dobbiamo guardare quella che è la normativa sportiva, ad oggi, è un giocatore della Fiorentina. Ma… “

di Redazione VN

L’avvocato Cesare Di Cintio, intervistato in esclusiva da CalcioWeb.wu, ha affrontato la questione Salah esprimendo il suo parere dal punto di vista legislativo: “Prima di tutto dobbiamo analizzare che il giocatore è legato alla società con un contratto, contemporaneamente abbiamo una scrittura privata tra giocatore e società ancora, che legittimerebbe il giocatore a condizionare l’eventuale rinnovo del prestito alla volontà del giocatore stesso. Il problema nasce proprio da questa scrittura, che pare non essere stata depositata in Lega e l’ordine sportivo calcistico italiano prevede che tutti i contratti, le scritture o le scritture ad esse collegate debbono essere depositate alla Lega di riferimento.

 

Quindi se dobbiamo guardare quella che è la normativa sportiva, ad oggi, Salah è un giocatore della Fiorentina. L’esterno egiziano, però, vuole far valere la scrittura privata, ma non essendo stata depositata in Lega per l’ordine sportivo calcistico italiano non produce effetti. L’unico modo che il giocatore avrebbe per svincolarsi dalla Fiorentina, sarebbe quello di cercare di far valere l’efficacia di questa scrittura presso la Fifa e svincolarsi con l’articolo 17 del regolamento dei calciatori della Fifa. Ma per far questo potrebbe andare incontro a delle sanzioni, perchè non dimentichiamoci che Salah è legato anche al Chelsea, quindi per il giocatore la situazione non è delle più semplici”.

 

 

REDAZIONE

Twitter: @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy