Atalanta in lutto: è morto Favini, scopritore di talenti. Lanciò anche Pazzini e Montolivo

Atalanta in lutto: è morto Favini, scopritore di talenti. Lanciò anche Pazzini e Montolivo

E’ morto a 83 anni Mino Favini, istituzione del calcio giovanile

di Redazione VN

E’ morto oggi a 83 anni Mino Favini, per tantissimi anni responsabile del settore giovanile dell’Atalanta, di cui era stato anche giocatore. Considerato tra i migliori talent scout, nella sua carriera ha lanciato tanti campioni come Tacchinardi e Pippo Inzaghi, anche molti giocatori passati da Firenze come Montolivo e Pazzini. Sono già arrivate le condoglianze della stessa Atalanta: “Un incredibile talent scout ma prima di tutto un uomo, un grande uomo. Il Presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta partecipano commossi al dolore dei familiari per la scomparsa di Mino Favini. Ciao grande Mino…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ammazzalavecchiacolgas - 5 mesi fa

    Questo era un vero scopritore di talenti. RIP.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy