Assocalciatori, Tommasi si dimette: non è più presidente

Assocalciatori, Tommasi si dimette: non è più presidente

Damiano Tommasi ha anticipato la fine del terzo mandato

di Redazione VN
Tommasi

Da oggi Damiano Tommasi non sarà più presidente dell’Assocalciatori. Tommasi ha anticipato la fine del suo terzo mandato (novembre) e comunque non avrebbe più potuto ricandidarsi.

Si apre la corsa alla sua successione (ha presentato la sua candidatura Marco Tardelli) in attesa della convocazione ufficiale dell’Assemblea non appena ci saranno le condizioni di sicurezza per effettuarla. Il Consiglio direttivo nominerà presidente facente funzioni il vicepresidente vicario Umberto Calcagno con il compito di convocare quanto prima la nuova assemblea elettiva. Le elezioni federali dovrebbero essere fissate per l’8 marzo 2021. Lo riporta gazzetta.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy