VIDEO VN – Ancora Pradè: “Meglio a cena con Bergonzi che con Cognigni. Buco di bilancio? Non lo conosco… “

VIDEO VN – Ancora Pradè: “Meglio a cena con Bergonzi che con Cognigni. Buco di bilancio? Non lo conosco… “

“Arrabbiato più per Berbatov che per Milinkovic-Savic. Firenze? Anni meravigliosi, ma negli ultimi tempi non sono stato messo nelle condizioni giuste per lavorare”

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

A margine della presentazione come nuovo dirigente della Sampdoria, Daniele Pradè ha rilasciato altre dichiarazioni ai nostri microfoni: “Sono felice e contento per questa nuova avventura. Il club è prestigioso, perciò parto con tantissima voglia. Il mio primo approccio con la Sampdoria è stato molto importante, perché abbiamo fatto quattro partite ad un livello altissimo: dal derby alla Fiorentina, passando per l’Inter e la Juventus. E’ stato un mese bello intenso.

Se mi mancherà la piazza di Firenze? Ho passato quattro anni meravigliosi, bellissimi sia per me che per la mia famiglia. Quattro anni vissuti in maniera intensa. Ho un rapporto stupendo con la città e con i fiorentini. Firenze manca a tutti quanti, ma sono fortemente convinto di aver fatto una scelta giusta.

Meglio la cucina fiorentina o quella genovese? Quella genovese ancora la conosco poco, potrò dare questo giudizio in futuro (ride, ndr).

Rimpianti legato al campo? La finale di Coppa Italia. Non ce la siamo goduta al massimo per eventi extra-sportivi. Non capivamo niente quando siamo entrati in campo. Poteva andare in maniera diversa.

Rimpianti di mercato? Sono felice di come sono andate le cose a Firenze. Ringrazio la famiglia Della Valle per questo, oltre che a Mencucci e Macia per avermi portato lì. Nell’ultimo periodo, però, non sono stato messo nelle condizioni ideali per svolgere il mio lavoro. Certe cose sono fisiologiche, è andata come doveva andare. L’anno scorso potevamo fare qualcosa di più. Abbiamo fatto bene fino a gennaio, poi forse qualcosa si è rotto.

Sousa? E’ un allenatore preparatissimo, di primo piano. E’ un grande lavoratore che può far crescere questa squadra, non voglio dire altro che possa alimentare polemiche. Ho vissuto tre anni splendidi con Montella, Sousa era la persona più adatta per continuare il suo lavoro.

Buco di bilancio trovato da Corvino? Quel buco non lo conosco, posso dire questo.

Se cenerei più volentieri con Bergonzi o con Cognigni? Cenerei più volentieri con Bergonzi.

Se mi ha fatto arrabbiare più Milinkovic-Savic o Berbatov? Bella domanda… Mi ha fatto arrabbiare più Berbatov, perché è stata una cosa veramente una cosa inaspettata, il contratto era già fermato e c’era un aereo in volo. Anche la vicenda Milinkovic-Savic è stata particolare, ma più legata a fattori esterni che non al calciatore”.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 3 anni fa

    Berbatov.. milinc…salah.. benalouan..A chi vuol dare la colpa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. GianBurrasca - 3 anni fa

    avrebbe dovuto rispondere: sapessi io che buco ho trovato dopo 7 anni di Corvino!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 3 anni fa

      Ah ah ah bellissima!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bura_624 - 3 anni fa

      Si vede che non l’ha trovato, sennò lo diceva

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo - 3 anni fa

    Due bei ceffoni, il primo per il signor Cognigni, il secondo per i padroni i signori Della Valle. Buco di bilancio? Abracadabra, spariti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bitterbirds - 3 anni fa

    con questi buchi si va poco lontano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lallero - 3 anni fa

    Buco di bilancio? Non lo conosco…. dove sono finiti i soldi allora? Mandate la finanza e liberateci dalle sorelline!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Dellone68 - 3 anni fa

    Pradè si conferma un signore. Avrebbe potuto dire molte cose. Si è limitato a dire del buco di bilancio che non c’è ed alla scarsa simpatia di Cognigni. Un peccato che se ne sia andato. La linea Andrea è stata bocciata totalmente, si è preferito tornare al passato con giocatori mediocri in entrata e campagne cessioni reiterate. Poi, certamente, qualcuno di quelli presi renderà. Ma intanto saremo sempre qua ad aspettare qualcosa che si chiama coppa perchè dello scudetto è inutile parlare. Forse non lo vedrà neppure mio figlio, figuriamoci se potrò vederlo io. Peccato che quando abbiamo vinto l’ultimo avessi poco meno di un anno. Sempre Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 3 anni fa

      Non e’ detto dai certo ceh se contianuaiamo con i DV scudetto nemeno l’ ombra anzi …l’ unica ombra ceh vedremo nei prossimi anni e’ quella della retrocessione!! Ma su via stai positivo magari prima o poi il bugiardo tiranno marchigiano se ne andra’ con la coda tra le gambe. magari si risvegliera’ il popolo fiorentino. E allora con una nuova proprieta’ qualunque sia potremo sperare cio’ ceh con lor poco signori e’ impossibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 3 anni fa

        Caro IG, è dura stare allegri….meno male che ci sei tu e qualcun’altro come te che con i tuoi post ci fai ridere un pò.
        Sono un pò deluso delle tue critiche al grande PS. Sempre Forza Viola!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. vecchio briga - 3 anni fa

    ma infatti se lo chiedono in tanti come sia possibile quel buco di bilancio come ce lo hanno descritto con tutte le cessioni fatte negli ultimi anni e gli stipendi più pesanti eliminati..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iG - 3 anni fa

    heheh chi conosce la TANA del LUPO non vede l’ ora di scappare
    e poi salvo si leva il sassolino dalla scarpa
    Nulla di nuovo e nessuna sorpesa per me
    che ho sempre considerato la B&B un manipolo di bugiardi avvizziti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Messora - 3 anni fa

      LOL, peccato che sia stato mandato via, altrimenti era ancora lì

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy