Anche l’Nba costretta allo stop: giocatore positivo al Coronavirus

Anche l’Nba costretta allo stop: giocatore positivo al Coronavirus

Nella notte italiana è arrivato l’annuncio del più importante campionato di basket del mondo

di Redazione VN

Dopo la Serie A, si fermano uno dopo l’altro i principali eventi di sport in Italia e nel mondo. Stanotte è toccato all’Nba, il torneo di basket più importante del pianeta, dove si è verificata la positività di un giocatore al Covid-19: Rudy Gobert di Utah. “L’NBA sospende la stagione dopo le partite della notte. L’NBA utilizzerà questa pausa per valutare i prossimi passi da intraprendere in relazione alla pandemia Coronavirus”. E RUGANI TRANQUILLIZZA TUTTI: “STO BENE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy