Altri sport: Guelfi Firenze più forti anche del Covid! Ecco il nuovo logo

Nonostante l’elevato numero di atleti tesserati il numero dei contagiati all’interno dei roster dei Guelfi Firenze è stato davvero esiguo in questo periodo

di Redazione VN

In una clima ed in una situazione nazionale ancora decisamente preoccupanti ci sono realtà sportive che, fortunatamente, continuano a lavorare nonostante le restrizioni imposte dal Coronavirus.
Proprio durante la settimana in cui la Fiorentina di Cesare Prandelli è stata costretta ad isolarsi al centro sportivo a causa della presunta positiva del proprio allenatore, i Guelfi Firenze, vice campioni d’Italia, anche a causa dell’annullamento dello scorso campionato per il virus che ha messo in ginocchio tutto il mondo, hanno ripreso ad allenarsi in vista dell’inizio della prossima stagione, che avrebbe partire le prime settimane di aprile.
Quello che stupisce di più è che in una società di football americano, in cui gli atleti tesserati sono molti di più rispetto alle squadre di tante altre discipline, ed in cui spesso le giovanili tendono a spogliarsi ed allenarsi negli stessi luoghi in cui si allena, ad esempio, la prima squadra, i casi di Covid-19 siano stati molto pochi.
I Guelfi, infatti, riportano attualmente solo due positività all’interno delle squadre ed, in entrambi i casi, gli altri atleti sono stati testati e sono risultati negativi, dimostrando quindi un ligio rispetto alle regole ed alle modalità di allenamento che dovrebbero limitare la diffusione del virus, come ad esempio il non poter utilizzare gli spogliatoi e l’arrivare al “Center” di via del Perugino già “vestiti” e pronti per gli allenamenti .
Come anticipato in questa settimana, previa autorizzazione della FIDAF, le squadre di football americano hanno potuto cominciare a riprendere gli allenamenti di gruppo per potersi preparare alla nuova stagione, ed i Guelfi hanno voluto iniziare con il piede giusto: con la ripresa dell’attività è arrivato anche l’annuncio del restyling del logo originale dei Guelfi, che è ora più moderno e “rispecchia le ambizioni e la modernità della Firenze del football americano” e che vedrà il suo debutto sulla maglia dei Guelfi nella prima gara della prossima regular season, che dovrebbe partire ad Aprile 2021, con i Guelfi che non vedono l’ora di poter dare la caccia a quel titolo che nell’ultima stagione è sfuggito nella finale di Milano contro i quotati Seamen.

[Si ringrazia Luca Belli, addetto stampa Guelfi Firenze, per la preziosa collaborazione]

Pubblicità Numericalcio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy