Ag. Salah: “I dirigenti viola smettano di tormentarlo. E’ una cosa ridicola”

Ag. Salah: “I dirigenti viola smettano di tormentarlo. E’ una cosa ridicola”

“La Roma è senz’altro superiore alla Fiorentina. C’è tanta differenza tra le due squadre”

di Redazione VN

Forzaroma.info dopo la partita ha sentito telefonicamente Ramy Abbas, procuratore di Salah, per rivolgergli alcune domande sul match e sull’intensa settimana vissuta dal giocatore egiziano.

Signor Abbas, anzitutto parliamo della partita appena conclusa…

Grande partita, la cosa più importante è il risultato che sinceramente non mi ha sorpreso, perchè la Roma è senz’altro superiore alla Fiorentina. C’è tanta differenza tra le due squadre.

Salah era al centro dell’attenzione, nei giorni scorsi ci sono state tante polemiche e questa sera i tifosi non l’hanno accolto bene. Lui però ha saputo rispondere da fuoriclasse, segnando un gol bellissimo…

Non ci sono mai stati problemi con i tifosi. I tifosi si comportano da tifosi e ci può stare che fischino un ex giocatore. I problemi ci sono stati con i dirigenti e con la loro voglia di punire un giocatore che non voleva più rimanere a Firenze. E’ davvero spiacevole vedere dei dirigenti comportarsi così, rilasciando interviste velenose e cercando di perseguitare un calciatore che ha fatto una scelta.

Il consigliere viola Mencucci ha detto che Salah sarà squalificato. Vuole rispondere?

Le persone dovrebbero rispettare ciò che hanno firmato. Gli uomini adulti dovrebbero rispettare quello che hanno firmato e quello che hanno promesso. Gli uomini adulti in posizioni influenti e di potere in una squadra di calcio dovrebbero sempre astenersi dal tormentare un giovane ed innocente calciatore che sta semplicemente cercando di fare il suo lavoro. Loro continuano a parlare e a farsi degli autogol con le dichiarazioni che fanno in pubblico.

Vi preoccupa la possibilità di squalifica?

Assolutamente no. Penso che questa vicenda sia solamente divertente. Vorrei dire ai dirigenti della Fiorentina di valutare bene se vale la pena di combattere una battaglia che sono destinati a perdere, visto che il giocatore non verrà squalificato. Mi spiace dirlo ma è una cosa ridicola.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tagliagobbi - 5 anni fa

    Din Din Din…. le monetine per il kebab sono pronte nel sacchetto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Valter Pellegrini - 5 anni fa

    Credo che dare spazio a questo individuo sia tempo sprecato. Il passato non serve a niente se non insegna al futuro e, questa persona, credo proprio che non possa essere di riferimento a nessuno, tanto meno a noi tifosi.
    Dobbiamo aspettare le decisioni che saranno prese e poi fare le nostre considerazioni su tutta la vicenda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. tattarin_617 - 5 anni fa

    Vedrai le risate quando arrivano 6 mesi di squalifica e tutti grideranno al campionato falsato …. come si ride in arabo ? ah non si può ? peccato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Luismi - 5 anni fa

    La Roma à vinto meritatamente,però non e ché e stato superiore a noi ò ché c’è tanta differenza tra le due squadre,so poteva anche perdere come anche si poteva vincere ci sta,adesso ripartiamo perché questa sconfitta ci dara stimolo per andare avanti,noi siamo sempre in corsa,al ritorno del olimpico di Roma anche noi cercheremo dì vincere…FORZA VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy