Addio Hagi, anche Mutu dice la sua: “Ha fatto bene ad andarsene da Firenze”

Addio Hagi, anche Mutu dice la sua: “Ha fatto bene ad andarsene da Firenze”

“Era considerato troppo giovane e non da prima squadra. Fisicamente non è riuscito a entrare tra i titolari”

di Redazione VN

L’ex viola Adrian Mutu ha commentato al portale rumeno Digisport l’addio di Ianis Hagi alla Fiorentina: “Ha fatto molto bene ad andarsene, non aveva senso stare dietro le quinte. A Firenze era considerato troppo giovane e non da prima squadra. Fisicamente non è riuscito a entrare tra i titolari. Se continua così, in futuro, potrebbe essere convocato in nazionale”.

 

Violanews consiglia

Hagi, che bordate: “Corvino peggio della dittatura rumena. Ianis come Totti, ma Pioli…”

Simeone: “Sono tranquillo e lavoro per fare gol. Agli attaccanti capitano momenti così”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 2 anni fa

    Basta con sto Hagi probabilmente e’ un giocatorino con piedi buoni ma in seconda categoria ci sono parecchi giocatori con piedi buoni, ma ci vogliono anche polmoni muscoli resistenza fisica e una gran dedizione al sacrificio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy