La Fiorentina ha carattere e Pezzella ne è l’emblema. Lo 0-0 profuma d’impresa

La Fiorentina ha carattere e Pezzella ne è l’emblema. Lo 0-0 profuma d’impresa

Senza carattere stavolta non andavi da nessuna parte e rischiavi la pessima figura, scrive Ferrara su Repubblica in edicola oggi

di Redazione VN

Rabberciata e reinventata, quasi eroica: questa la Fiorentina che strappa uno zero a zero al Napoli, che questa volta non perde lo scudetto in albergo, ma si ferma comunque al Franchi, stadio che lo fa soffrire, nonostante Calvarese faccia di tutto per restare simpatico ai fiorentini come il traffico alla Fortezza quando c’è un Pitti qualsiasi. […]

La Fiorentina è attenta, folta, concentrata. E quando Insigne e Mertens fanno fuori tre quarti di difesa con le loro giocate l’altro quarto, Lafont, salva tutto. C’è carattere in questa squadra. Senza quello stavolta non andavi da nessuna parte e rischiavi la pessima figura, scrive Benedetto Ferrara sull’edizione di oggi di Repubblica. […]

Pezzella si fa male al ginocchio destro e si capisce che la cosa non è uno scherzo. Pioli gli chiede di restare a fare almeno numero e naturalmente lo manda in avanti, visto che non può correre. Grande Pezzella, e bravi ragazzi. Pareggiare stavolta era una mezza impresa. Più per l’umore che per la classifica. Ma da domani la vita ricomincia.

Violanews consiglia

Lafont: “Voglio migliorarmi, non so quale parata è stata la più difficile”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy