PAGELLE VN: o Chiesa o nulla. Simeone e Pjaca un pianto, Pezzella bruciato

PAGELLE VN: o Chiesa o nulla. Simeone e Pjaca un pianto, Pezzella bruciato

Gli unici pericoli della Fiorentina arrivano da Chiesa, ma Pioli se ne accorge tardi. Le nostre pagelle

di Simone Bargellini, @SimBarg

TOP & FLOP

CHIESA 7: A strappi, ma è l’unico ad accendersi già nel primo tempo. Con un triangolo in velocità offre un bel pallone in mezzo (non sfruttato), in chiusura di primo tempo si libera al tiro e sfiora il palo. Grande chance al 51′ ma da ottima posizione, di testa, non centra la porta. Si guadagna il rigore dell’1-0 e stavolta non c’è nessun dubbio. Ci prova fino alla fine, prendendosi sempre la responsabilità della giocata decisiva e solo un miracolo di Cragno gli nega un super gol. Peccato che predichi nel deserto.

PJACA 4,5: Che stia a sinistra o a destra, non si vede praticamente mai. Trotterella sotto ritmo fino a che non viene sostituito. Urge un cambio di rotta.

LEGGI TUTTE LE ALTRE PAGELLE

 

CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Il calendario della Fiorentina: sabato a Torino, poi arriva la Roma

48 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

    A me tutta questa gente che appare solo quando perdiamo con decine di post FA SCHIFO!
    Stateci voi su questo sito che ospita persone che godono quando non facciamo risultato. D’altra parte la linea editoriale è quella vicino al vostro pensiero.
    Bravo Pestuggia, bravi tutti!
    Siete fantastici!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 5 mesi fa

      A me questa gente che va tutto bene anche quando si perde 10 a 0 FA SCHIFO!Andateci voi a Casette d’Ete ad incensare i VOSTRI padroni.D’altra parte bisogna vedere se la paga elargita è adeguata al sostegno dato ai patronni senza se e senza ma.Bravo 29Agosto1926,bravi tutti!
      Siete fantastici!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 5 mesi fa

    Quella ridda di pennivendoli lecca mele che incensavano il lavoro di Corvino dopo le prime partite fino a definire la Fiorentina “l’anti juve”..sono il male peggiore di Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Larry_Smith - 5 mesi fa

    Non pare anche a voi che fra Pjaca, Mirallas ed Eysseric il tanto vituperato francese, pur senza strafare, si sia fin qui dimostrato il più pimpante? Fossi in Pioli gli darei qualche chance da titolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bitterbirds - 5 mesi fa

    portate un po’ di pazienza, nel nuovo stadio il vento non si sentirà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 5 mesi fa

    Si vincerà a Torino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 5 mesi fa

      così mi piaci ! positivo e agguerrito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

        Capisco la tua delusione, con il Genoa non è andata bene……….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 5 mesi fa

      Noto con dispiacere che ci sono perlomeno 12 gobbi che non avrebbero piacere di vincere a Torino. Sito da cambiare il nome in GobbiNews

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 5 mesi fa

        Certo te Torino la conosci bene.Da quando hai fatto l’abbonamento al Gobbentus Stadium non te ne perdi una.Smettila di scrivere su un sito viola e interagisci con i tuoi fratelli gobbi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fragnsi_628 - 5 mesi fa

    Purtroppo altri punti persi per la pochezza di un allenatore molto gradito alla proprietà, ma se continua così, vedremo che anche la proprietà lo scarica, ma ce ne vuole molto affinché ciò avvenga. Non per nulla è uno dei allenatori più esonerati, come si fa ad insistere con questo Simeone così fuori fase, con Pjaca che non riesce a riprendersi né tecnicamente, né psicologicamente né fisicamente dall’infortunio? Ma anche a centrocampo non siamo messi bene per niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14014713 - 5 mesi fa

    Impara a leggere ! Ho forse detto che sono contento? Assolutamente no! Ma per la prestazione di oggi e stop! infatti mi sembra di aver messo le mani avanti e di aver parlato di giornata storta! Magari e molto probabilmente ce ne saranno pure altre,ma trovo ingiusta la violenza mediatica e verbale,che usate contro squadra e società ad ogni passo falso.siete incoerenti e avete piacere di infierire.Per il resto non ho il prosciutto sugli occhi, nemmeno sono contento. Ma tu dovresti cambiare squadra,ammesso che tifi Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bitterbirds - 5 mesi fa

    tranquilli, il pretino ha detto che la squadra è in crescita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Up The Violets - 5 mesi fa

    È inutile rifarsela con questo o con quel capro espiatorio, i problemi sono purtroppo tanti e le difficoltà che del resto si vedono fin dall’inizio della stagione (quasi sempre si è giocato male, anche quando si è vinto come con Udinese o Atalanta) lo dimostrano chiaramente: non c’è un centravanti, a parte Chiesa e un po’ Mirallas (però ignorato colpevolmente dall’allenatore) non ci sono ali, c’è un solo mediano che poi mediano non è (Veretout), non ci sono mezzeali perché l’unica mezz’ala vera deve fare il mediano, il portiere (stasera convincente per la prima volta) ha talento ma deve ancora mangiare diversi chili di pasta e l’unica cosa che funzioni è la difesa, e purtroppo stasera non ha funzionato manco quella. Ah, dimenticavo, non ci sono nemmeno l’allenatore e una benché minima parvenza di gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. andrea - 5 mesi fa

    Vi eravate illusi. Sforzatevi di essere obbiettivi. Avevamo bisogno assoluto di tre giocatori. Un terzino destro, e non è stato preso. Un giocatore capace di creare gioco davanti e dare un apporto a Simeone senza forzatamente passare da Chiesa. E stato preso Pjaca in prestito, che è da tre anni che non gioca. Praticamente da quando è rientrato da l’infortunio non è lo stesso giocatore di prima. L’anno scorso ha giocato tre partite, un motivo ci sarà. Ultimo, un giocatore che giocasse al posto di Badelji, ed è stato preso un altro prestito. Oltretutto in un ruolo differente, che ci ha costretto a spostare Veretout lontano dalla porta. Con queste premesse l’unica soluzione è palla a Chiesa e sperare. Abbiamo un ottimo terzetto di difensori, tra i migliori della serie a, costretto a giocare a quattro per l’assenza di un terzino destro. Un terzino sinistro buono in fase propositiva è basta. Non è un caso che i goal subiti arrivino tutti dalla sua parte. Senza lilleri… Oggi il Cagliari ha dimostrato di valere la nostra squadra. Il resto, compreso gli attacchi allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ciroviola - 5 mesi fa

    Purtroppo mi aspettavo una presentazione così deludente. Dopo le soste facciamo fatica ad entrare in partita. Metti poi che Maran ha studiato bene la Viola, facendo pressing alto e impedendoci di partire dal basso. Lui ha studiato, Pioli no. Non me la prenderei tanto con Simeone, ma soprattutto con un centrocampo che costruisce poco e un compagno di reparto inguardabile. Pezzella oggi male, le traversate transoceaniche producono questi risultati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 5 mesi fa

      Non fosse per il fatto che Pezzella non ha giocato oltreoceano ma “solo” oltre il Mediterraneo, in Arabia Saudita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lallero - 5 mesi fa

    Simeone in panca per Vlahovic. Pjaca in panca per chiunque altro, allo stato attuale non può partire titolare. Gerson mettetelo su un treno per Roma, non lo voglio mai mai più vedere il romanista. Già cambiati questi tre sarebbe tanta roba per la rosa a disposizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-14014713 - 5 mesi fa

    Forza ragazzi, una giornata storta può capitare! Penso che l anno scorso una partita come questa avremmo potuto anche perderla. Vedo con piacere che i contestatori sono un Po meno.Solamente 18,che godono a tirare secchiate di merca a go go.Un conto è la critica,un conto la stronzaggine gratuita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daniele - 5 mesi fa

      te invece sei contento eh!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 5 mesi fa

        Cosa vuoi,Daniele,c’è gente che ,anche se perde 10 a 0, è contenta lo stesso….vai a sapere,,,,

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. daniele - 5 mesi fa

    Bargellini sei poco attento (la prossima volta ti metto dietro la lavagna in ginocchio sui ceci):

    1) Lafont ha salvato il risultato sul 1-1 su incursione in area dalla sx e tiro deviato da Milenkovic….. e salvato da una grande parata con i piedi (altro che ordinaria amministrazione).

    2) Hugo uscita a vuoto sull’azione del gol….e ci siamo ritrovati in inferiorità numerica (come già accaduto in altre occasioni).

    3) purtroppo l’errore di Pezzella è da 4 in pagella…..inutile giocare bene se poi si concedono quelle palle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Ivo - 5 mesi fa

    Situazione identica all’anno scorso. Non esistono trame di gioco. Solo lanci lunghi o palla a Chiesa. Potrei fare copia e incolla di questo commento fino a fine stagione. Poi ci sta anche che qualche partita si vinca, ma in generale così si va poco lontano. A Giugno va salutato il buon Pioli e preso Semplici, non facciamo scappare anche questo come Sarri.
    Ogni settimana la stessa identica formazione che puntualmente fa una fatica bestiale a tirare in porta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. The Count of Tuscany - 5 mesi fa

      Semplici ottimo sicuramente ma non dimenticare che schiera 2 veri attaccanti e gioca sempre con un paio di registi. Insomma.. I giocatori glieli hanno presi. Noi abbiamo nullo Simeone bambino Vlahovic e nonnino thereau

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ivo - 5 mesi fa

        Ha dato un gioco alla Spal, una squadra che tecnicamente non credo sia superiore alla Fiorentina. Sicuramente è in grado di farlo anche con una squadra come la nostra. E’ un allenatore che ha idee, a cui piace un calcio propositivo. Insomma un allenatore moderno. Pioli è l’opposto, un allenatore rimasto indietro di 30 anni, come Ranieri, Capello, Mourinho, che non cambia mai, mai un’idea, un intuizione. La squadra è in difficoltà da inizio stagione e ogni settimana ci ripropone la stessa formazione che puntualmente va incontro agli stessi problemi. Io da un allenatore mi aspetterei il coraggio di cambiare qualcosa, perchè non provare Montiel al posto di questo Pjaca imbarazzante? Perchè non Hancko al posto di un Bioraghi mediocre? Perchè non Vlahovic insieme al Cholito. Pioli mi pare un mulo che prova a oltrepassare un ostacolo andando a diritto e sbattendoci sempre la testa contro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. iG - 5 mesi fa

    Le pagelle di iG:
    saro’ breve perche’ a me quasta FIORENTINA mediocre, allenata da un allenatore MEDIOCRE e di proprieta’ di una presidenza piu’ che MEDIOCRE con una tifoseria che a questa presidenza e questo allenatore da ancora credito, MEDIOCRE… mi sta venendo a noia! Gia’ 2 anni persi, mi raccomando Braccini&Braccialetti perseverate ehhh confermatelo.

    LAFONT 6

    MILENKOVIC 5.5

    PEZZELLA 5 si e’ fatto uccellare

    HUGO 6

    BIRAGHI 5.5 cecchino infallibile a prendere dalla 3/4 i piedi del difensore avversario.
    Del resto sul fondo campo non ci sa andare a crossare e anche se ci andasse a crossare poi per chi?

    GERSON 4 mr. papero oggi non ha fatto una cosa giusta, tra l’ altro agonismo zero. Non mi pare uno da mettere titolare.

    VERETOUT 6 ancora non lo posso vedere in quel ruolo, messo li’ da uno dei 3 piu’ scarsi allenatori italiani

    FERNNANDEZ 6 giovane e forse il migliore oggi

    SIMEONE 3 ma sacrificato guarda caso da uno dei 3 piu’ scarsi allenatori italiani

    VLAHOVIC 6 vergogna nel vederlo solo a 5 mi dalla fine per colpa di uno dei 3 piu’scarsi allenatori italiani
    lo vorrei titolare, finalmente in un 3-5-2. Modulo sconosciuto all’ antico Pioli

    MIRALLAS 5 ne carne ne pesce

    PJIACA 2 come si fa a tenerlo in campi per 75 min uno cosi’?

    CHIESA 7 e’la Fiorentina oggi e il modulo stesso di uno dei 3 piu’ scarsi allenatori italiani, cioe’ palla lunga a CHIESA e pedalare (lo stesso Chiesa)

    PIOLI 2 cosa volete sperare da da uno dei 3 piu’ scarsi allenatori italiani, un gioco? una variante tattica, un idea mentre si gioca per dare una scossa? o un cambiamento? No non conosce altre tattiche che palla lunga alla viva il parroco. Impresentabile

    ditta BRACCINI&BRACCIALETTI 3 era tanto che non li menzionavo e non se lo meritavano, chiedo venia. La loro mediocrita’ si merita il pagellista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daniele - 5 mesi fa

      bravo IG:
      Hugo 6 !….anche te con il calcio hai poca dimestichezza!…insisiti!..non puoi che migliorare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. terza gamba - 5 mesi fa

    sentir Pioli dire che “hanno provato a vincere” ma soprattutto “siamo in crescita” mi fa incazzare di brutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. danugo_223 - 5 mesi fa

    se vendiamo Chiesa agli altri non gli rimane che giocare alla chiesa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. The Count of Tuscany - 5 mesi fa

    Proverei con Vlahovic, vista la giovane età il rischio flop è alto, ma almeno passeremmo dalla certezza al dubbio. Continuare a difendere il centravanti della nazionale Argentina (col Guatemala) non ci porterà da nessuna parte. Anche oggi nullo, imbarazzante. Qualche anno fa la Fiorentina risolse il problema con il ritorno di Luca Toni, può essere un’idea per gennaio farsi venire un’idea simile, tanto i soldi per un attaccante non ci sono giustamente più dopo averne buttati nel secchio 18 per costui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Antonio da Papiano - 5 mesi fa

    Vorrei fare una considerazione sull’esclusione di Benassi : probabilmente è stato “punito” per il modo con cui ha calciato in porta contro la Lazio. Detto questo non mi è dispiaciuto Edimilson ha fatto una buona partita. Chi invece è irritante per il modo di giocare è Gerson. Capisco perché la Roma lo ha dato in prestito. Purtroppo il centrocampo resta un reparto debole e davanti il solo Simeone senza una prima punta non basta. Provare Vlahovic con Simeone insieme.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hatuey - 5 mesi fa

      E Chiesa? Terzino nel 3-5-2?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. pino.guastell_662 - 5 mesi fa

    Ma che male abbiamo fatto noi per meritarci Pioli come allenatore? E’ dall’anno scorso che s’invoca un cambio al timone della squadra ma da queste orecchie non ci sentono nè i fratelli Della Valle nè Pantaleo Corvino. E non si affonda nella mediocrità!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 5 mesi fa

      Scusa ma che pretendi?Lo stesso ADV ha detto che si lottava per il 7° posto e per arrivare 7ttimi,o in zone limitrofe più alte,non c’è certamente bisogno di Ancelotti o di Capello.Quello che ,piuttosto,preoccupa è che gli vogliono allungare il contratto.Questo ti dà la misura di quanto alta sia l’ambizione societaria per gli eventuali risultati sportivi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianni69 - 5 mesi fa

        aihmè verita sacrosanta.settimi dobbiamo arrivare settimi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. damci - 5 mesi fa

    Non ho mai attaccato Pioli,ma questa volta lo ritengo responsabile del risultato negativo.Si può sbagliare formazione,pensando ad un rendimento dverso dei giocatori,rispetto a quello che poi danno in campo,ma non è accettabile che si effettuino i cambi che tutti,anche i ciechi vedono,troppo tardi per invertire la rotta della partita e soprattutto,quando il resto della squadra ha il fiato cortto.Pjaca non doveva rientrare in campo,Gerson al massimo doveva essere sostituito dopo dieci minuti del secondo tempo e Simeone non doveva andare oltre la mezz’ora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Violentina - 5 mesi fa

    lo so, ci vuole pazienza.. ma a guardarci in faccia e dirci le cose come stanno siamo ben poca cosa. i prestiti a casa loro, e grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. folder - 5 mesi fa

    E’ un mantra da ripetere all’infinito:NOI PURTROPPO CI S’HA PIOLI.Non capisco come la stampa e gli opinionisti possano dire che è bravo.Di certo è una brava e
    degna persona, sul lato umano.A livello di allenatore,credo,sia uno che potrebbe essere valido a livello di serie D/C ma in serie A è decisamente mediocre.Non sa fare i cambi( aveva ragione “bisteccone”Galeazzi:non sa leggere le partite);non ha dato un gioco alla squadra e non la sa motivare.Con un allenatore appena appena passabile( un Maran per es.)questa squadra,che non è poi così male,vista anche la stagione pessima di alcune squadre come la Roma;l’Atalanta ecc…potrebbe guadagnare la CL: purtroppo il convento ci passa Pioli e allora….dal 7° in su!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Antonio da Papiano - 5 mesi fa

    Pioli non ha coraggio. Prova a inserire Vlahovic vicino a Simeone. Niente nessun cambio rispetto alla sua rigida impostazione. Fantasia zero. Non è capace di provare a cambiare una partita che si vedeva lontano un miglio che così non si poteva vincere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. bitterbirds - 5 mesi fa

    il vento è una brutta bestia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. vecchio briga - 5 mesi fa

    Mi dispiace molto dirlo, ma vedo Pioli in grossa difficoltà. Cambi in ritardo e inutili. Troppo attaccato a questo 433. Simeone è una “vittima” di questo schema, ma anche del fatto di non avere un’alternativa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hatuey - 5 mesi fa

      Per la cronaca abbiamo giocato il 4-2-3-1 per tutto il secondo tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 5 mesi fa

        E sti cazzi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. terza gamba - 5 mesi fa

    si subisce poco e si costruisce ancora meno.. ma in quel poco si subisce gol e non si tira mai in porta.. urge cambiamento tattico, non esiste uno schema offensivo lo ripeto anche oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Gasgas - 5 mesi fa

    Il livello tecnico è molto basso, la cosa che mi preoccupa di più è non vedere un minimo di gioco, tre passaggi di fila… L’unica azione pericolosa è una sgroppata di Chiesa. Allenatore che mi sembra in pieno caos.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Sblinda - 5 mesi fa

    L’attacco è preoccupante, Chiesa compreso. Il resto non esiste dato che facciamo lanci su lanci e diamo palla a Biraghi che “crossa” dalla trequarti, roba inutile anche nei tornei dello csen.
    Se non arriva la svolta sarà un anno insignificante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Gariboldi - 5 mesi fa

    C’è poco da commentare, la squadra è da 6/8 posto, mancano due centravanti, il titolare (Simeone è un centravanti??) e la riserva ed un allenatore.
    Basterebbe Pavoletti ed un allenatore normale e, forse, si potrebbe anche competere per il 5 posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Massimo - 5 mesi fa

      Tutto vero. Concordo con Gariboldi. Pioli è di una pochezza esasperante. Non cambia mai tattica, non azzecca i cambi, non sa motivare….in senso adrenalinico!!! Ma vaìa vaìa

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy