PAGELLE VN: Chiesa tarantolato, la difesa regge… 80′. Veretout rimandato, a Pioli manca un po’ di coraggio

PAGELLE VN: Chiesa tarantolato, la difesa regge… 80′. Veretout rimandato, a Pioli manca un po’ di coraggio

Buona Fiorentina al San Paolo, ma non basta: finisce 1-0. Il centrocampo soffre, Eysseric utile. Le nostre pagelle

di Simone Bargellini, @SimBarg

TOP & FLOP

CHIESA 7: Si sacrifica molto in fase difensiva fin dai primi minuti e alla mezzora è lui a salvare in scivolata su una ripartenza degli azzurri. Ma così facendo si becca anche un giallo. Pericoloso al 38′ con un tiro a giro che esce di poco. Accelerazione impressionante a metà ripresa per sverniciare Mario Rui, prima di offrire un buon pallone – non sfruttato – in mezzo. Tarantolato.

BENASSI 5,5: Stavolta non segna e anzi si vede ben poco nel gioco. Pressa e corre molto, ma spesso a vuoto. Esce all’81.

LEGGI LE ALTRE PAGELLE

IL COMMENTO DI SAVERIO PESTUGGIA

57 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 1 settimana fa

    da quello che leggo dev’essere stata una bella soddisfazione vedere una squadra che parte per strappare un pareggio ma con la convinzione generale che alla fine perderà perchè a napoli la retorica del ruzzolapalla dice che non si può vincere. con queste premesse il divertimento è assicurato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13962420 - 1 settimana fa

    ora stai a vedere che Pioli è il più scarso ….che la squadra è scandalosa ….che Corvino non ci capisce niente …..
    Abbiamo perso 1-0 a Napoli !!!!
    fate veramente ca…..re

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bitterbirds - 1 settimana fa

    quello che fa ben sperare per mercoledi è che la sampdoria in casa segna pochissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nisci - 1 settimana fa

    A me l’unica preoccupazione che ho è che Pjaca non giochi mai più di 10 minuti,poi in nazionale va e ne gioca 80… io non capisco è fuoriforma? È a rischio ricaduta infortunio? Vorrei proprio capire se pioli e lungimirante come lo fu Prandelli con Rossi oppure pensiamo che il giocatore più atteso del mercato entri in forma giocando spezzoni di partite da 10 minuti in questa maniera entra in forma dopo gennaio forse… ma la domanda che farei al mister è proprio ma pjaca come sta? E se non è in grado perché lo si porta in panchina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 settimana fa

      Pioli,da quanto è scarso,non capisce nemmeno il valore dei giocatori che “allena”.A lui Pjaca non piace e per questo fa giocare sempre “Bolso”Eysseric
      che ,secondo lui ,proprio perchè non sa giudicare i giocatori che ha in mano,è fortissimo.Non vede che Eysseric rallenta i contropiedi e sbaglia il 70% dei palloni che gioca,per lui è fortissimo e gioca:punto e basta.Hanno preso Mirallas che fa lo spettatore;Pjaca,che doveva essere il crack di mercato e che gioca,al massimo 10 minuti;Vlahovic,che,prima, dice che è forte e poi un lo convoca nemmeno e fa altre mosse simili.Del resto,quando è stato preso,si sapeva che tipo di “allenatore” fosse e che veniva da 4 esoneri di cui 2 consecutivi.E’ un “allenatore” che bada più allo stato costituito delle cose che alla meritocrazia per cui,anche se fuoriforma o svogliati,giocano sempre i soliti anche se gli altri sono migliori.Si prende le fisse e non cambia giudizio fino a che non ci batte il naso più e più volte( vedi Benassi schierato all’ala destra per 8 partite il campionato scorso)ma quando si ravvede la frittata ormai è fatta e non si può più rimediare.Il suo credo di gioco è:difesa a oltranza e poi palla lunga e pedalare e speriamo in Dio!
      Detto questo Eysseric,il primo tempo,ieri non mi è dispiaciuto.Ma solo il primo tempo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Matt - 1 settimana fa

    il Napoli ha più del doppio di Monte ingaggi della Fiorentina. oggi questo divario non si è visto così netto. peccato per il gol preso all’ultimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. mauviola - 1 settimana fa

    Batigol…..ma che partita hai guardato????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mauviola - 1 settimana fa

    Giusto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mauviola - 1 settimana fa

    Condivido pienamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. mauviola - 1 settimana fa

    Pioli 3,chi ha paura faccia danza classica
    Ma perché nessuno dice che Fabbri è stato vergognosamente schierato col Napoli, hanno picchiato come macellai col suo placido benestare. INFAME

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Batigol - 1 settimana fa

    1°: Veretotut ha un potenziale di 10 gol a stagione e Pioli lo mette davanti alla difesa; per di più lui non ha proprio i tempi per giocare in quel ruolo.
    2°: Ha fatto giocare 90 minuti Eysseric che ha sbagliato il 90% dei palloni toccati rallentando sempre le ripartenze.
    3°: ha fatto i cambi lasciando in campo gente morta (vedi Simeone, Eysseric, etc…) per mettere Dabo (Piedi ferri da stiro) e Fernandes (che doveva partire titolare) lasciando fuori i vari Mirallas, Vlahovic, e messo Pjaca tardissimo.
    4°: squadra che gioca a casaccio senza uno stralcio di gioco e chiaramente (si evince anche dalle interviste) giocando per lo zero a zero
    5°: i giocatori, nel passaggio fondamentale, fanno sempre la scelta sbagliata dall’inizo dell’anno scorso, questo vuol dire che non è riuscito a migliorare uno dei giocatori che ha.
    In sintesi la squadra secondo me è buona, ma l’allenatore si sta dimostrando sempre più mediocre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. 29agosto1926 - 1 settimana fa

    In due settimane folfer, Valdemaro e compagnia ruzzola…… Nemmeno un commento, stasera……. Fate voi il conto. Meglio non rispondere ai gobbi e lasciarli al loro delirio tremens.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 settimana fa

      Parli proprio te che sei stato il primo a comprare la maglia bianconera di CR7?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 1 settimana fa

        Hai ragione. L’ho comprata per farti il regalo di compleanno. Ci tenevi tanto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. folder - 1 settimana fa

          Spediscimela perchè non l’ho ancora ricevuta.Si vede che ti piaceva così tanto che te la sei tenuta.Perchè un mi regali anche il tuo abbonamento al Gobbentus Stadium?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Roberto Maria - 1 settimana fa

    Ma la mano di Mario Rui sul tiro di Benassi l’ho vista solo io?
    I mille falli contro e la gestione dei gialli vi è sembrata equa?
    Mi sembra che siccome siamo giovani abbiamo sempre torto.
    Prestazione sufficiente per tutti, Nessuno sopra le righe, bene Drago, Benassi e Veretout insufficienti come Pioli che ha giocato per pareggiare, invece perdere per perdere, poteva provare a vincerla a inizio ripresa, inserendo Pjaca per Eysseric e Edimilson per Gerson alzando Veretout con licenza di tiro.
    Vediamo Mercoledì SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. damci - 1 settimana fa

    cominciamo a riflettere sul fatto che giocavamo in trasferta con il Napoli,chiaramente più forte di noi,anche se non ancora al massimo.Perdere ci stava eccome.Per scelta o per costrizione abbiamo fattto una partita in difesa;i contropiede sono risultati vani nella maggior parte dei casi per le gravi difficoltà del centrocampo,che è stato il reparto di gran lunga peggiore,particolarmente in Veretout,ma anche in gerson,bravo con la palla al piede,ma portato a gigioneggiare e non continuo nell’impegno e nella corsa.In più in difesa la pessima prova di Pezzella,forse stanco,ha messo spesso in difficoltà i compagni di reparto.Discutibili anche alcuni cambi di Pioli.Mi sono piaciuti Milenkovic,Dragowski in porta,perchè con i piedi è pericoloso,Eyssericknel primo tempo e Chiesa,che non dovrebbe essere sfiancato a fare tutta la fascia.Per me sono poi sufficienti Hugo,Simeone ed anche Benassi e Biraghi.La cosa che mi ha preoccupato di più è che una volta passati in svantaggio,non abbiamo avuto la forza e la capacità di cambiare ritmo ed attaccare.Comunque tranquilli non sono queste le partite per giudicare il ns.valore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. bitterbirds - 1 settimana fa

    è il manico ragazzi, questo sarebbe capace di perdere un campionato anche se avesse l’olanda di crujiff

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. donkey - 1 settimana fa

      Ma un s’era la squadra peggio del mondo con il DS più scarso della storia in una proprietà che è la peggiore della Galassia? ora la colpa è solo di Pioli? 4, CONFUSO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bitterbirds - 1 settimana fa

        in effetti i 3 protagonisti – società, ds e allenatore – sono accoppiati benissimo, nati l’uno per l’altro. anzi, 4 protagonisti perchè il quarto sono gli aficionados cspsci di vedere solo un colore

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13728111 - 1 settimana fa

    valdemaro la rubentos,la tua squadra gioca domani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. woyzeck - 1 settimana fa

    Un tiro in porta in tutta la partita… incapaci di tenere la palla più di due secondi… errori a ripetizione nella costruzione della manovra… nessuno che salti l’uomo… così si va davvero poco lontano… ma ai DV e ai loro lacchè piace così… quindi w…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaLuke - 1 settimana fa

      Ma anche stasera contro i DV….
      Ma veramente encefalogramma piatto!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. donkey - 1 settimana fa

      che vita triste la tua… mi spiace proprio tanto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. pino.guastell_313 - 1 settimana fa

    Chi non risica non rosica. Il nostro mister si era adeguato al pareggio e quando Insigne ci ha fatto gol per noi sono naufragate le speranze di portare a casa il pareggio o la vittoria. Sì, vero, abbiamo giocato ordinati, ma non abbiamo mai messo in difficoltà la difesa avversaria, per cui non si poteva assolutamente vincere. Per vincere ci vuole un allenatore che incita i suoi ad attaccare e soprattutto a calciare verso la porta avversaria. Ma se nessuno dei nostri è in grado di farlo, come si può sperare di vincere la partita? Eppure, oggi, rispetto agli anni scorsi, contro i Viola c’era un Napoli così così, per cui si poteva fare il colpo grosso. Invece, non siamo stati in grado di capire le difficoltà del Napoli e abbiamo perso per il solito Insigne che, a quanto pare, sembra abbia un conto aperto con la Fiorentina. Negli ultimi anni ci ha fatto sempre gol e chi doveva marcarlo non è riuscito a undici minuti dalla fine gli ha consentito di calciare verso la nostra porta e farci gol. Dobbiamo avere pazienza con la nostra squadra: sono giovani e debbono crescere tanto per vincere contro squadroni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Ghibellino viola - 1 settimana fa

    Ma questi che erano spariti… dobbiamo accoglierli come Il padre del figliol prodigo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pattyviola - 1 settimana fa

      Non aspettavano altro….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pattyviola - 1 settimana fa

      Non aspettavano altro da tre settimane…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-14014713 - 1 settimana fa

    Bobbbobobobobo……bbbo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. ottone - 1 settimana fa

    Il politicamente corretto esige che il commento sia: “Di fronte ad una grande che si poteva fare di più?” E dunque pigliare e portare a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 settimana fa

      Ma…stai scherzando?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lk - 1 settimana fa

      Il Napoli di quest anno è una grande??? Ah bene…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Valdemaro - 1 settimana fa

    Pioli degno allenatore di questà società.
    Un fascetti ma meno coraggioso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 settimana fa

      Questo a Fascetti un gli lega nemmeno le scarpe!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. bitterbirds - 1 settimana fa

    ma in fondo la differenza reti ci è ancora favorevole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Viola4ever - 1 settimana fa

    Non condivido molto il giudizio complessivo dato, la Fiorentina è stata troppo sulle sue e non ha giocato a viso aperto come poteva tranquillamente fare, contro un Napoli che onestamente non ha impressionato.
    DRAGO 6,5
    MILENKOVIC 6,5
    PEZZELLA 6
    HUGO 6,5
    BIRAGHI 6,5
    GERSON 5
    VERETOUT 5,5
    BENASSI 5,5
    CHIESA 6
    SIMEONE 5
    EYSSERIC 6,5

    DABO 6,5
    FERNANDES 6
    PJACA S.V

    PIOLI 5

    La Fiorentina è molto più forte di quella vista stasera, i giocatori sembravano non avere benzina a sufficienza. Noi siamo la VIOLA e quando si entra in campo 11 leoni vogliamo!!! Forza ragazzi che siete molto più forti di quello visto stasera!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaLuke - 1 settimana fa

      Condivido.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Secco - 1 settimana fa

    I voti su Pioli in questo sito sono esilaranti. Forse saranno parenti. Quando Pioli mette ma o alla squadra a partita in corso riesce sempre a rovinare tutto. Oggi compreso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 settimana fa

      Pensa te che alla risposta del Sig. Bargellini al mio commento qualcuno ha avuto il coraggio di dare “ben” 4 mi piace!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. folder - 1 settimana fa

    Pioli 6? Ma che partita avete visto? Contro un Napoli che pare la controfigura di quello dell’anno scorso noi s’è fatto 1 tiro in porta in 90 minuti.Simeone non ha dato il solito apporto ma era scontato visto che è rientrato dall’Argentina solo giovedì e il mister viola ha visto bene di non sostituirlo il secondo tempo quando è sparito dal campo così come “Bolso” Eysseric che dopo
    un primo tempo sufficiente è desaparecido nei secondi 45 minuti.Questo è peggio
    del Trap che,almeno,aveva giocatori ben diversi.Sarebbe bastata una spintarella in più ed io ,credo,che il Napoli sarebbe crollato come un castello di carte in mezzo al libeccio.E invece quel geniaccio di Pioli che ti fa?Irrobustisce il centrocampo per coprisrsi ancora di più e fa entrare il giocatore che poteva spaccare la partita a 10 minuti dalla fine come se 10 minuti bastassero ad un giocatore per ribaltare una situazione di gioco e
    vincere una partita.Questa partita,secondo me,come molte dello scorso anno l’ha persa “normal one” che da quanto è normale ed insipido non riesce a capire il reale valore di chi si trova davanti.Per me voto a Pioli 3 !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone Bargellini - 1 settimana fa

      Se avessi pareggiato sul campo del Napoli, giocando per larghi tratti una buona partita, non credi che Pioli avrebbe meritato 6,5? Per la gestione della gara e quella mezzora finale mezzo voto in meno. Poi si può condividere o meno, ma farla passare come se avessimo perso col Frosinone… non esageriamo. Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 1 settimana fa

        Con la mentalità che instilla Pioli ai suoi giocatori e cioè difendere e poi palla lunga e pedalare sperando non in un gioco tuo ma in un errore degli avversari mi sa che sarà difficile anche pareggiare su campi difficili come a Napoli,dove difatti si è perso con una squadra che,credo,per quello che si è visto,vale ampiamente la nostra.Se giochi così con i gobbi ne prendi 56!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ViolaLuke - 1 settimana fa

        Sono d’accordo che non dobbiamo essere eccessivi nelle critiche.
        Ma se avessimo pareggiato 0 a 0, secondo me Pioli non meritava certo 6,5, e probabilmente nemmeno la sufficienza.
        Sarebbe stato un pareggio sbiadito, che avrebbe lasciato soddisfazione per il punto, ma anche la sensazione che potevano “tentare” di fare di più.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. daniele - 1 settimana fa

        Simone Bargellini,
        sono due partite che giochiamo due partitucce-ucce-ucce, che sembrano preparate in un modo e giocate in un altro.
        Con l’Udinese è andata bene, vincendo meritatamente pur giocando male, con il Napoli abbiamo meritatamente perso, non giocando il secondo tempo.

        Dove iniziano i meriti ed i demeriti del mister?
        te lo sai ?

        A me sembra che quanto c’è da cambiare marcia, il mister poco incide o nulla.
        All’inizio del secondo tempo, primi 10 minuti, prima del cambio di Dabo per Gerson (che a me non piace, detto per inciso), con Eysseric piantato, Simeone che non reggeva una palla, serviva coraggio se davvero voleva giocarsela come dice.
        Invece niente, come spesso.

        Se le cose vanno bene da subito, ok, ma se c’è da cambiare il trend di una partita, qui si affoga alla grande!

        Oggi siamo affogati, meritatamente!

        Spiegaci, al di là della umana simpatia, in cosa il mister merita una sufficienza!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. Secco - 1 settimana fa

        “Se avessi pareggiato”, “se avessi fatto goal in un rimpallo”, “se avessi vinto al superenalotto”… ma che discorsi sono!!! Non abbiamo pareggiato, e molta della responsabilità va alle scelte errate del mister. Il fatto che lo abbia fatto negli ultimi 10 minutié un aggravante

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. donkey - 1 settimana fa

      Quindi la squadra di ragazzini doveva vincerla a mani basse con un allenatore serio, giusto?
      PS Pioli se non sbaglio è quello che ha vinto 3-0 con il napoli dell’anno scorso… quello forte…
      PPS Fai festa, vedrai che ti diverti di più…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 1 settimana fa

        Festa falla te…il Napoli giocò in 10 dall’8° del primo tempo per l’espulsione di Koulibaly(proprio quello che ieri doveva essere ammonito più di una volta ma che non ha fatto vedere palla a Simeone).Giocala te,
        contro qualsiasi squadra,una partita in 10 per 82 minuti poi si vede come va a finire!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Antonio da Papiano - 1 settimana fa

    Davanti imbarazzanti. Simeone sovrastato da Koulibaly a cui l’arbitro ha fatto ampie concessioni. Chiesa ha fatto una partita di sacrificio ma in fase offensiva è stato poco incisivo. Eisseryc e Benassi non pervenuti. Temo che ci sarà da soffrire anche mercoledì

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. iG - 1 settimana fa

    Una cosa e’ certa, se vi aspettate un GIOCO uno STILE dal NEREO ROCCO dei POVERI, il sig. PIOLI state freschi. Palla lunga e viaggiare ( poco ).
    Non si puo’ affrontare la serie A con un allenatore cosi’ poco capace tatticamente e tecnicamente. E’ poi l’ allenatore meno adatto ad insegnare ad uan squadra di giovani. Con i giovani ci vuole cattiveria entusiasmo e insegnamenti da dare. Mr. Tristezza cosa puo’ dare? Che insegnamenti puo’ dare il sig. Pioli? Il pompato Simeone e’ abbandonato la nel deserto dal modulo lungo di Pioli. Alla fine penso che ci sarebbero anche bravi giovani giocatori quest’ anno ma la mediocrita’ dell’ allenatore ci portera’ il solito 7°-8° posto. IMBARAZZANTI poi gli ultimi 25 minuti della FIORENTINA e questo e’ peccato di gioventu’.

    Dragowski; 6.5
    Milenkovic, 6+
    Pezzella, 6
    Hugo, 6
    Biraghi; 5
    Benassi, 5
    Veretout, 5

    Gerson; 4 continuo a non capire cosa ci vede Pioli in Coniglio Gerson. Gerson, uno che corricchia come Paperoga, senza sudare.

    Chiesa, 6+
    Simeone, 5.5
    Eysseric 6
    Dabo 6
    Edilminson 6
    Pjiaca s.v
    PIOLI 3.5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fragnsi_370 - 1 settimana fa

      Sono completamente d’accordo con te, Pioli, nel secondo tempo ha rinunciato a giocare, esponendo la squadra agli attacchi del Napoli e il gol puntualmente è arrivato, peccato, perché con questi giocatori, si possono togliere soddisfazioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. augustosandol_928 - 1 settimana fa

    La squadra c’è. Peccato per l’uno a zero ma la squadra è buona e non può che crescere!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 settimana fa

      La penso come te con una variante:per crescere va cambiato il manico!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. ViolaLuke - 1 settimana fa

    A mio avviso siamo stati troppo rinunciatari.
    Nel secondo tempo non abbiamo mai costruito partendo dal centrocampo, ma ci siamo accontentati di difendere e di proporre solo con lanci lunghi.
    Veretout in grossa difficoltà nella costruzione del gioco.
    La squadra è buona secondo me. Capisco anche la nuova logica del gioco di Pioli, cioè meno possesso palla è più verticalizzazioni e inserimenti.
    Ma questo non vuol dire, secondo me, eliminare il fraseggio a centrocampo è un minimo di costruzione di gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. terza gamba - 1 settimana fa

    per me Esseryc, she spesso ho criticato, è stato uno dei migliori in campo… figuriamoci che partita ho visto io!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaLuke - 1 settimana fa

      Anche secondo me ha giocato bene, salvo qualche leziosità che poteva evitare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. canocch_320 - 1 settimana fa

    Pioli non ha coraggio… È il punto debole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. user-13663899 - 1 settimana fa

    Per me meritano tutti la sufficienza. Quando perdiamo per una grande giocata degli avversari niente da dire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy