Glorie viola: è scomparso Cesare Meucci

Glorie viola: è scomparso Cesare Meucci

È scomparso Cesare Meucci, uno dei più longevi ex viola ancora viventi

di Redazione VN

Questa mattina è scomparso Cesare Meucci, uno degli ex viola più longevi finora esistenti. Si è spento dopo quasi 95 anni di vita e due stagioni passate in maglia viola. Approdato alla Fiorentina nella stagione 1948-49, Meucci restò con la società gigliata fino alla fine della stagione successiva (1949-50). Nato a  Cormons, in una piccola provincia di Gorizia, Meucci vestì, tra le altre, anche le maglie di Atalanta, Treviso e Prato. Di ruolo centrocampista, in viola registrò 30 presenze, tutte in Serie A, senza segnare gol. Il suo esordio a Firenze in Serie A risale al 19 settembre 1948 nella partita tra Fiorentina e Palermo  che finì con un netto 0-3 per i siciliani. Conclusa la carriera da calciatore, Meucci iniziò quella di allenatore, allenando anche diverse compagini toscane, come Arezzo, Pisa e Prato. I funerali di Cesare Meucci si svolgeranno martedì 19 gennaio alle ore 10,30 alle Cappelle del Commiato.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. salvatorecirm_964 - 3 anni fa

    Ciao Cesare, il mare di Cecina ed il mio cuore di bambino non ti dimenticheranno. Grazie per l’attenzione che mi hai dedicato. Spero di rivederti e di giocare ancora con te su qualche spiaggia chissà dove nell’Universo. Salvatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy