Fiorentina, ti ricordi Bandinelli? Dal fallimento alla rivincita: che doppietta in B!

Fiorentina, ti ricordi Bandinelli? Dal fallimento alla rivincita: che doppietta in B!

L’ex viola non ha mai trovato spazio in prima squadra. Stasera con il Benevento ha vissuto una serata perfetta

di Redazione VN

Le prospettive erano molto buone, ma alla Fiorentina, dopo aver fatto tutta la trafila nelle giovanili, non ha trovato spazio. Così Filippo Bandinelli, fiorentino di nascita, ha iniziato a peregrinare in giro per l’Italia. Dopo aver giocato tre anni nella Primavera viola, il centrocampista classe ’95 si trasferisce al Latina, dove resta due stagioni, prima della retrocessione in Serie C e del fallimento del club. Filippo si accasa allora a Sassuolo, a parametro zero, ma anche qui non trova spazio e viene girato in prestito al Perugia in Serie B, con cui realizza una rete in 24 presenze lo scorso anno. Stasera però, alla prima da titolare con il Benevento, ecco l’exploit improvviso. Filippo segna una doppietta fondamentale (la prima tra i professionisti) che ha permesso ai campani di superare il Venezia 3-2 in trasferta. Due gol da stropicciarsi gli occhi, entrambi con il mancino, infilati proprio a un altro ex viola, Luca Lezzerini. Come se non bastasse, è suo anche l’assist per il gol di Tello. E pensare che al suo posto avrebbe dovuto giocare Nocerino… Sì, tutto sommato una bella rivincita.  RIVIVI LA DIRETTA DI VENEZIA-BENEVENTO

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Serie B – Segui in TEMPO REALE le gare della 3° giornata

L’ex viola Bandinelli porta in vantaggio il Perugia contro la SPAL

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fantero - 2 mesi fa

    Cosa ci interessa a noi se li perdiamo a parametro zero, l’ importante per Corvino è avere spazio per inserire i giocatori slavi o di procuratori amici, a cui la Fiorentina paga le commissioni, che in parte tornano in tasca al Corvo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy