Torna la tua domanda a Luca Calamai, la risposta domani su Violanews

Torna la tua domanda a Luca Calamai, la risposta domani su Violanews

Da qualche mese Luca Calamai, vice direttore de La Gazzetta dello Sport, tratta un argomento scelto dai nostri lettori

di Redazione VN

Da diversi mesi Violanews.com vi propone Luca Calamai come opinionista del nostro sito. La novità è duplice visto che Calamai tratterà il mercoledì un argomento inerente la Fiorentina che sarà stato proposto proprio da voi nella giornata di oggi.

I vostri suggerimenti che ci perverranno qui nel forum o alla mail redazione@violanews.com ci serviranno per capire cosa desiderate leggere. Un modo per venire incontro ai vostri desideri e darvi un’informazione sempre più alla portata di lettore. Sperando che tutto ciò sia di vostro gradimento, aspettiamo le vostre proposte per l’argomento di domani.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pierre - 7 mesi fa

    Ma non sarebbe meglio giocare con il 3-5-2 con Simeone e Falcinelli davanti, visto che con il 4-3-3 Simeone si perde e nemmeno Falcinelli è adatto come unica punta?.
    Altra domanda: visto che ormai non abbiamo niente da chiedere a questo campionato non si potrebbero provare, da qui alla fine del campionato, i giovani migliori della primavera (Diakatè, Gori-Sottil ecc)per poterli valutare?
    Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. andre60 - 7 mesi fa

    Sono sotto gli occhi di tutti gli errori di mercato effettuati da Covino considerato anche i 100 milioni spesi la domanda è?

    Corvino non è più (forse non lo è mai stato) il fenomeno di qualche anno fà

    Oppure gli acquisti sono pilotati da poteri forti del mercato internazionale dei calciatori come spigare gli acquisti di Gaspar e Lorini al posto di un Piccini e Venuti già nostri

    di un Victor Hugo 9 milioni quando avevamo Mancini e siamo sicuri che Cristoforo non valga un petriccione

    Altra domanda ma come mai la Sampdoria ad esempio riesce a comprare Torreira il Milan Bonaventura o la Lazio Immobile a costi contenuti e noi buttiamo via 18 milioni per Simeone e Saponara 9 milioni grazie
    Andrea

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. andre60 - 7 mesi fa

    Sono sotto gli occhi di tutti gli errori di mercato effettuati da Covino considerato anche i 100 milioni spesi la domanda è?

    Corvino non è più (forse non lo è mai stato) il fenomeno di qualche anno fà

    Oppure gli acquisti sono pilotati da poteri forti del mercato internazionale dei calciatori come spigare gli acquisti di Gaspar e Lorini al posto di un Piccini e Venuti già nostri

    di un Victor Hugo 9 milioni quando avevamo Mancini e siamo sicuri che Cristoforo non valga un petriccione

    Altra domanda ma come mai la Sampdoria ad esempio riesce a comprare Torreira il Milan Bonaventura o la Lazio Immobile a costi contenuti e noi buttiamo via 18 milioni per Simeone e Saponara 9 milioni grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ghibellino viola - 8 mesi fa

    Come pensi si schiererà la fiorentina viste le assenze di astori e veretout? Pensi avremo un cambio di modulo rispetto al consolidato, 433 come abbiamo fatto a Cagliari?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy