Stefan Savic, la SCHEDA del dopo-Nastasic

Stefan Savic, la SCHEDA del dopo-Nastasic

Forte di testa, destro naturale, erediterebbe anche il numero (COMMENTA)

di Redazione VN

Conosciamo meglio Stefan Savic, che dovrebbe diventare nelle prossime ore un giocatore della Fiorentina, nell’ambito dell’operazione che porterà al Manchester City Matija Nastasic, di cui Savic prenderà idealmente posto. Nato a Mojkovac, Montenegro, l’8 gennaio 1991 Savic è un difensore centrale classico dal fisico possente (circa 186 cm di altezza) e forte di testa. Destro naturale, al contrario di Nastasic, è dotato anche di buona tecnica individuale. Cresciuto nel BSK Borča, a neanche 18 anni gioca già in prima squadra e viene premiato dalla Federazione calcistica del Montenegro come miglior giovane dell’anno nel 2009.

All’inizio del 2010 mettono gli occhi su di lui alcuni club inglesi come Tottenham e Birmingham ma è l’Arsenal che sembra bruciare tutti facendogli effettuare un provino di 10 giorni: ma quando il trasferimento sembra ormai fatto, sfuma tutto e Savic finisce al Partizan di Belgrado. Un anno più tardi, siamo nel luglio 2011, il Manchester City lo preleva per una cifra di circa 6,5 milioni di sterline (oltre 8 milioni di euro) e firma un contratto quadriennale. Con la maglia dei Citizens colleziona 11 presenze in Premier League e 21 ufficiali (coppe comprese) di cui l’ultima lo scorso 12 agosto in Community Shield contro il Chelsea. L’unico gol segnato in Inghilterra nel corso della gara contro il Blackburn dell’Ottobre 2011 – GUARDA VIDEO. Già da due anni nel giro della nazionale maggiore del Montenegro, con cui ha esordito l’11 agosto 2011 in una partita amichevole contro l’Irlanda del Nord, è connazionale e grande amico di Stevan Jovetic. Curiosità: sia al Partizan che al Manchester City ha sempre indossato la maglia numero 15, la stessa di Nastasic alla Fiorentina.

SIMONE BARGELLINI

twitter @SimBarg

Oggi Savic a Firenze per le visite

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy