VIDEO&SCHEDA VN – Vi presento Schetino, garra charrúa dall’Uruguay

VIDEO&SCHEDA VN – Vi presento Schetino, garra charrúa dall’Uruguay

Ecco chi è il viola in pectore che con tutta probabilità arriverà a Firenze durante il prossimo mercato di gennaio

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Edgardo Andrés Schetino Yancev, e il rinforzo per la mediana viola in vista di gennaio è servito. O quasi. Questione di dettagli, come fa sapere il presidente del Fenix (CLICCA QUI), società che detiene il cartellino del classe ’94 e nella quale Schetino è cresciuto. Il giocatore, comunque, sarà viola. Ma chi è questo giovane centrocampista che arriva dall’Uruguay?

187 centimetri per 81 chili la dicono lunga sulla prestanza di Schettino, mediano (o “volante”, come amano dire in Sudamerica) di tipico stampo uruguagio che fa della forza fisica il suo punto di forza. Nonostante questo, la velocità nei movimenti e il tocco di palla non gli mancano. Anzi, a questi abbina pure un’ottima visione di gioco e tanta corsa. Il classico taglia e cuci capace di spezzare le azioni avversarie e di far ripartire quelle della propria squadra.

Ligio dal punto di vista tattico, Schetino si contraddistingue anche per la sua duttilità in campo: può essere impiegato in quasi tutti i ruoli del centrocampo. La sua statura lo rende abile nel gioco aereo e non disdegna pure qualche sortita offensiva. Non è certo un bomber, ma il feeling del suo piede destro con la rete è buono. Ha vinto gli ultimi giochi Panamericani (ai quali ha preso parte anche il viola Gilberto) con la selezione dell’Uruguay. Ciliegina sulla torta: possiede il passaporto italiano.

 

Qua sotto un video con le migliori giocate di Schetino:

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ilrino - 3 anni fa

    Ma nessuno si è accorto che sulla maglia c’è scritto SCHETTINO?… e non Schetino?..doppia T.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 anni fa

      Nella sue scheda personale la scritta è Schetino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. scocco32 - 3 anni fa

        quindi lui non sa come si chiama?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco pennaviola - 3 anni fa

    Garra vuol dire artiglio… Charrua credo abbia a che fare con charro = cavaliere
    Cavalier Artiglio? Artiglio del Cavaliere?
    Il Fenix nello stemma ha la Fenice, quindi non credo c’entri nulla… Poi bisogna vedere in uruguayano se ci sono interpretazioni diverse dallo spagnolo castigliano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco pennaviola - 3 anni fa

    Magari un altro Vecino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CIRANO - 3 anni fa

    ‘zzo vordì GARRA CHARRUA?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giampierotosi0_531 - 3 anni fa

      Gli Charrua erano una popolazione indigena che si oppose fieramente ai colonialisti e non fecero certo una bella fine, come tanti indigeni. L’espressione “Garra Charrua” ad esprimere fierezza e volontà di combattere fino alla fine fu usata per la prima volta per la squadra uruguayana che vinse il campionato sudamericano a Lima nel 1935. Di lì esportata in tutto il Sud America nel significato di cui sopra del “Boia chi molla”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Barsine - 3 anni fa

    Ciao Valter, tranquillo che appena si entra in calcio mercato e si imbrocca un paio di partite negative cicciano fuori tutti!!!

    Sono come la gtamigna, durissimi da estirpare anche se a volte spariscono poi ritornano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ario_236 - 3 anni fa

    Scusate il mio scetticismo, ma siamo sicuri che questo Schetino sia già pronto per la serie A? Non è che forse sarebbe meglio prima mandarlo in prestito in una piccola squadra o in Europa per fargli fare pratica con i campionati europei?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniel Sempere - 3 anni fa

      Hai ragione, infatti si parla di un prestito all’Empoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. simuan - 3 anni fa

      infatti in un articolo precedente si parlava della concreta possibilita’ di girarlo in prestito per la seconda meta’ del campionato. Parlavano di Empoli per l’esattezza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Valter Pellegrini - 3 anni fa

    Il miglior affare di quest’estate è stato non prendere Milinkovic-Savic. Visto l’altra sera con il Milan è veramente PENOSO!
    E pensare che c’era gente che si sarebbe tagliata la vene per l’affare sfumato.
    Peccato che non appaiono più a commentare, spariti tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 3 anni fa

      Credo che nessuno abbia pianto il mancato arrivo di Milinkovic, anzi dubito fortemente che qualcuno lo avesse mai visto giocare,prima, casomai il rimpianto è nel non aver evitato una colossale figura da ciccolatai, l’ennesima della scorsa estate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GianBurrasca - 3 anni fa

      a me Pioli non sembra un bischero e lo sta facendo giocare titolare fisso.. 19anni ed è arrivato 3 mesi fa in italia.. già a sentenziare come giocatore penoso.. direi un vero e proprio intenditore di calcio

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy