L’accusa di Percassi: “Sembrava tutto preparato dopo le proteste della Fiorentina”

L’accusa di Percassi: “Sembrava tutto preparato dopo le proteste della Fiorentina”

Le parole dell’a.d. nerazzurro

di Redazione VN

La protesta dell’Atalanta dopo il rigore dell’1-0 assegnato alla Fiorentina è stata portata in tv dall’amministratore delegato Luca Percassi: “Dopo quello che è successo è il minimo dover intervenire, perché c’è stato un episodio molto grave. adottiamo sempre la filosofia del silenzio perché errare è umano, però dopo l’episodio di oggi onestamente non si può stare zitti, soprattutto perché sono degli episodi che lasciano l’amaro in bocca per come è andata la partita ma soprattutto perché in un episodio così determinante non si ha avuto il tempo di andare a consultare il Var e a verificare un episodio a dir poco evidente”. Il dirigente dell’Atalanta ai microfoni di Sky ha continuato: “Ci dispiace per quello che è successo, perché dopo una settimana di proteste della Fiorentina sembrava tutto preparato“.

Violanews consiglia

Pioli: “Il regolamento va rispettato, non decido io per l’arbitro. La squadra sta crescendo molto”

Gasperini: “Il rigore ha condizionato la gara, Chiesa andrebbe punito. Ecco cosa ho detto a Pioli”

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. VioletDreams - 2 mesi fa

    L’anno scorso, Fiorentina – Atalanta: Gasperini “risponde” agli avversari: “La Fiorentina lamenta degli errori arbitrali? Non lo so, ma dico solo che per attaccarsi all’arbitro dopo una partita del genere ci vuole un bel coraggio – dice il tecnico nerazzurro a Premium Sport -: questa è una partita in cui non ci stava che vincesse la Fiorentina. Gli episodi ci sono a favore e contro, ma se c’era una squadra che doveva vincere quella squadra era l’Atalanta”. Per Gasperini, quello firmato da Freuler al 94′ è un “pareggio meritatissimo, perdere una partita del genere sarebbe stato difficile da spiegare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. papà orso - 2 mesi fa

    Mi meraviglio come a un dirigente dell’Atalanta sia permesso di fare un accusa così grave. Il rigore in effetti non c’era, non gli è stato concesso un altro rigore evidente su Mirallas. A dimostrazione che “non era tutto preparato “, ma è stato soltanto un errore arbitrale. Prima di parlare, soprattutto un dirigente, se proprio vuole dire qualcosa, dovrebbe imparare a soppesare le parole. Penso che le sue scuse ai dirigenti della Fiorentina siano doverose,anche se sarà considerato come una persona di poco conto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gasgas - 3 mesi fa

    Via, sul trattore e a casa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. kk53 - 3 mesi fa

    Il calcio è così,hanno messo la Var,ma il fischietto deve sempre fare il protago
    nista,ed è quì l’errore di fondo,subisci un rigore inventato e giustamente protesti,cisono stati anni che non ci passava nemmeno per la testa,essendo i fis
    chietti consci del errore,altrimenti il Mazzoleni arbitrava,invece l’hanno messo a sedere al Var,cercano di rimediare facendo un’altro errore,anzi due,il rigore
    su Mirallas era netto,e così facendo,domenica prossima ci si può scommettere
    Atalanta uno fisso e così facendo,si arriva a fine campionato …che schifo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Staffa - 3 mesi fa

    A prescindere dal modo…bisogna essere coerenti..quel rigore non c’era(ma c’era quello su mirallias) e il concetto é corretto secondo me…la gestine del var sta facendo tornare alla suditanza di quando non c’era..mazzoleni scandaloso a milano…valeri ancora di piu oggi..senza nemmeno andare a rivedere il contatto…
    Dai non ci abbassiamo agli spallettismi..cerchiamo di essere coerenti..
    Non credo che il rigore di oggi ci sia stato dato per le giustissime lamentele della società..ma perche “il sistema” sapeva benissimo il casino che ha combinato a milano…e oggi ha cercato di pareggiare..danneggiano a loro volta l’atalanta.

    Questo é il calcio di oggi..o lo accettiamo..o guardiamo altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale612 - 3 mesi fa

      Scusa ma rigore o no Biraghi ha marcato basta partita vinta 1 a 0 i bergamaschi vanno a casa sempre con 0 punti…. GRANDE CHIESA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Staffa - 2 mesi fa

        certo, ci mancherebbe…ma dopo martedì qui erano tutti a infamare spalletti per aver detto che il rigore c’era, e adesso si girano tutti dall’altra parte perchè ce ne hanno regalato uno(moooooooolto dubbio) a compensazione…
        a me piace la coerenza oltre all’amore per la maglia viola, ma mi rendo conto che nel calcio è utopia pura.

        il problema più grande non sono i rigori di martedì(hugo, chiesa) o quelli di ieri(chiesa,mirallas), ma la palese sudditanza che che si rimanifesta anche con il var e l’onnipotenza che c’è nel palazzo…questo è la rovina del calcio..ma come ho scritto sopra, questo è il calcio di oggi, o lo accettiamo o guardiamo un altro sport.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BlandoTifoso - 2 mesi fa

          Due grossissime differenze, 1) Spalletti è stato criticato perchè ha detto che la fiorentina ha fatto un gol a culo e che meritavano di vincere mentre l’unico gol a culo approfittando del rigore negato su chiesa lo avevano fatto loro.. 2 ) La fiorentina non ha attaccato l’imter ne accusato di niente quest’ultima ha solo manifestato le sue lamentele verso la terna arbitrale ed i suoi giudizi.. Quei due decelebrati di gasperini e percassi hanno attaccato club e giocatori.. e cosi non si fa, devi andare contro il palazzo ed i poteri forti non morderci tra di noi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. woyzeck - 3 mesi fa

    Con tutte le ragioni che possono avere, questa affermazione è demenziale, visto che loro stanno facendo esattamente lo stesso…! Poi bisogna anche ricordare gli errori a loro favore della stessa partita della passata stagione, di cui non mi pare si siano lamentati….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14014713 - 3 mesi fa

    Torna a cuccia e stai dove sei sempre stato,non e’ sempre domenica.Se quest anno ti manca chi la butta dentro taci,oppure usa rispetto e coerenza! E guardaci ogni domenica.Non penso,che con gli arbitri siamo fortunati,caro filogobbo e servo dei gobbi che nn sei altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Nicco - 3 mesi fa

    È oh Ciccio come passa il tempo eh!!!! L’anno scorso però quando l’hai palesemente rubata a Firenze nn piangevi così , quei punti sono stati determinanti per l’Europa , dai che domani mattina c’è da alzarsi presto che il trattore vi aspetta . Nina contadini buon rientro a casa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Antani79 - 3 mesi fa

    Che goduria… dopo Mancini, Pasalic e compagnia cantante, io godo come un riccio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy