Bojinov, altra storia finita: 12 squadre diverse da Firenze in poi

Bojinov, altra storia finita: 12 squadre diverse da Firenze in poi

Rescisso il contratto con il Losanna: l’incredibile girovagare di Bojinov continuerà ancora?

di Redazione VN

Dodici squadre in 11 anni. Da quando ha lasciato la Fiorentina Valeri Bojinov ha intrapreso un girovagare senza fine dall’Inghilterra alla Serbia passando per la Cina e la Svizzera. Con il Losanna è finita oggi, con la rescissione del contratto, dopo poche settimane dal suo arrivo. Esperienza che fa il paio con quella precedente al Meizhou Kejia, Serie B cinese. Un triste declino per un giocatore di grande talento che si era messo in mostra 18enne nel Lecce segnando 11 reti in metà stagione e spingendo i Della Valle a sborsare 15 milioni per acquistarlo, con Corvino a fare la parte del venditore. Nel luglio 2016 Bojinov lasciò Firenze per approdare alla Juve in prestito, l’anno dopo la cessione al Manchester City poi Parma, Sporting Lisbona eccetera eccetera, ripassando anche dalla Serie B italiana. Sempre di passaggio. Chissà se adesso, a 31 anni, ci sarà tempo per qualche altra avventura.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ilRegistrato - 1 anno fa

    Questo ci da’ l’idea della forza negoziale che hanno i procuratori. Se il calcio seguisse le dinamiche di un normale mercato una testa calda come Bidoncinov dopo avere fallito in tre o quattro squadre di fila al massimo gioca nei dilettanti. Questo invece ha continuato ad avere contratti seri con squadre professionistiche di buon livello per undici anni di seguito. Piu’ o meno la stessa storia di Cassano e Balotelli, praticamente prendevano a schiaffi chi li pagava solo per avere un contratto ancora migliore con un’altra squadra la stagione dopo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy