Babacar, esordio turbolento col Senegal: partita sospesa all’88°

Babacar, esordio turbolento col Senegal: partita sospesa all’88°

L’arbitro ha sospeso la gara dopo le continue invasioni di campo da parte dei tifosi accorsi per assistere al match

di Redazione VN

Esordio turbolento per Khouma Babacar con la nazionale maggiore del Senegal. L’attaccante viola, entrato a inizio secondo tempo dell’amichevole contro la Costa d’Avorio (al posto di Gueye, mediano dell’Everton), ha terminato la sua gara all’88°, assieme a tutti gli altri protagonisti in campo. L’arbitro ha infatti sospeso la gara dopo le continue invasioni di campo da parte dei tifosi accorsi per assistere al match.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ELROND - 2 anni fa

    Mi sembra normale che all’esordio di un Campione come il Baba alcuni tifosi possano perdere il senso della realtà ed agire in maniera eccessivamente istintiva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy