La buonanotte da Moena: Veretout torna ad allenarsi aspettando il mercato

La buonanotte da Moena: Veretout torna ad allenarsi aspettando il mercato

Il racconto della sesta giornata di ritiro della Fiorentina da Moena

di Leonardo Vignozzi, @VignozziLeonard

Si è concluso il sesto giorno di ritiro in Val di Fassa per la Fiorentina. La squadra viola in giornata ha effettuato una doppia seduta d’allenamento. Al mattino la squadra ha svolto per buona parte lavoro atletico e fisico. Nella parte finale Montella e il suo staff hanno incentrato la seduta sulla tattica.

In mezzo alle due sedute è andata in scena la doppia conferenza stampa con i giovani Riccardo Sottil e Gaetano Castrovilli, entrambi rientrati dai prestiti in Serie B e pronti per imporsi in prima squadra.

Nel pomeriggio, dopo la sessione di autografi al Viola Village con protagonisti Vitor Hugo, Riccardo Saponara e Dusan Vlahovic, la squadra è tornata in campo per la seduta del pomeriggio, anch’essa caratterizzata da una parte atletica corposa e una parte finale dove è andata in scena la classica partitella a campo ridotto.

Da segnalare che nel mattino è tornato ad allenarsi in gruppo Cristiano Biraghi. Nel pomeriggio il terzino sinistro ha effettuato un lavoro differenziato rispetto al gruppo assieme a Riccardo Saponara e Jordan Veretout. Il centrocampo francese nella giornata odierna ha deciso di uscire dalla palestra e ad allenarsi sul campo senza però unirsi al resto della squadra.

Veretout accelera sul campo… e fuori. La soluzione del caso prima degli States

 

Diario da Moena – Giorno 6, Veretout ha fretta, in attesa delle mosse di Joe

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy