Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere Fiorentino

Vlahovic, il braccio di ferro continua. Le mosse di ACF e la volontà del ragazzo

Dusan Vlahovic (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La Fiorentina, ed è stato lo stesso Barone ad ammetterlo, "è pronta a valutare seriamente tutte le offerte"

Redazione VN

Nell’edizione odierna del Corriere Fiorentino dedica un ampio spazio al futuro di Dusan Vlahovic. In particolare all’interno del quotidiano si parla del braccio di ferro tra il ragazzo e la società viola analizzando quanto accaduto nel pre partita di Napoli con la scelta della società viola di far parlare Vlahovic dopo averlo tenuto per tanto tempo lontano da qualsiasi intervista infatti. L’intento è chiaro: far passare ai tifosi il messaggio che la separazione sarà solo ed esclusivamente responsabilità del giocatore. E a testimoniarlo ci sono anche le parole del dg Joe Barone (nello stesso pre gara) . Il problema, ed è su questo che si sta giocando questa fastidiosissima partita, è che le parti al momento hanno in mente soluzioni totalmente diverse.

La Fiorentina, ed è stato lo stesso Barone ad ammetterlo, "è pronta a valutare seriamente tutte le offerte". Anche, o forse soprattutto, a gennaio. Il motivo è semplice, ed economicamente comprensibile: evitare di avvicinarsi ancora alla scadenza del contratto (2023) e incassare, quindi, la cifra più alta possibile. Da qui quella richiesta di chiarezza di Barone che però, salvo sorprese, non verrà accontentata. Anche perché, secondo ambienti molto vicini al giocatore, "Vlahovic ha già detto pubblicamente che a gennaio non si muove". A ora insomma, Dusan resta fermo sulla sua posizione: terminare la stagione a Firenze, e rimandare qualsiasi discorso a giugno.

 

tutte le notizie di