Pezzella: “Da capitano penso a risollevare la Fiorentina. Maradona un detonatore di sorrisi”

Il capitano viola ricorda il “pibe de oro” in un’intervista esclusiva con il Corriere dello Sport

di Redazione VN
German Pezzella ha conosciuto Maradona nella preparazione al Mondiale 2010 in Sudafrica. All’epoca Diego sedeva sulla panchina della seleccion argentina. Il capitano viola lo ha ricordato sulle pagine del Cor.Sport che lo ha intervistato in esclusiva.

Il simbolo Maradona

German non ha dubbi: el pibe è un eroe, un dio. Per lui e tutti i suoi compatrioti. Un riferimento quando il Paese aveva bisogno di allegria. «Maradona ci ha dato speranza, l’ha regalata a tutti, anche a quelli con minori possibilità». Per il 20 viola Diego è la sintesi perfetta del sentimento argentino. Maradona è colui che ha dato senso di appartenenza. Un modo di vivere, di affrontare le cose. Se si parla di Maradona, in Argentina, non esistono rivalità, bandiere di club. Innamorato del Boca Juniors, ma ogni argentino lo era di lui. In grado di regalare felicità in momenti difficili per la nazione: «lo seguivano tutti, perché era il detonatore dei sorrisi». Per Pezzella, come per tutti quelli che indossano la maglia dell’Argentina, esiste l’obiettivo di onorare il ricordo di Maradona. Appresa la notizia poco prima del calcio d’inizio di Udine German non riusciva a crederci: «E’ stato uno shock». 

Capitano, nel bene e nel male

Quando gli viene chiesto quanto tiene alla Fiorentina il Capitano parla da vero leader: «Amo questo club e adoro Firenze». Una responsabilità che avverte su di sé, tanto da uscire allo scoperto dopo l’esonero di Iachini. Il cambio in panchina «una sconfitta di tutti», lo ha definito. Da capitano dice che l’avvio di stagione non è stato quello auspicato, colpa che ricade su tutto il gruppo. Perché sono i giocatori a scendere in campo e sono loro – continua German – ad avere il dovere di rimettere in sesto la stagione. Testa dunque solo su campo e pallone. E sulle lodi di Prandelli dice di sentire l’esigenza, da capitano, di essere un esempio. Pezzella legge la passione del tecnico di Orzinuovi come un elemento importante per recuperare posizioni in classifica.

GERMOGLI PH: 22 NOVEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BENEVENTO NELLA FOTO PEZZELLA
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy