Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'intervista

Amrabat: “Grande feeling con Italiano. Ramadan? Stesse energie, sono abituato”

FLORENCE, ITALY - DECEMBER 15: Sofyan Amrabat of ACF Fiorentina in action during the Coppa Italia match between Fiorentina and Benevento at Artemio Franchi on December 15, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il centrocampista si racconta tra presente e futuro. Sullo stile di gioco di Italiano aggiunge: "Simile a quello di Juric, pressiamo alti"

Redazione VN

Da esubero invernale a perno di un centrocampo in piena emergenza. Sofyan Amrabat sarà uno dei protagonisti viola che domenica, alle 12:30, sfideranno la Salernitana all'Arechi. Il centrocampista della Fiorentina è stato intervistato da tln.ca, queste le sue parole: "Il Ramadan è un mese veramente molto importante per i musulmani. Non possiamo bere e mangiare durante il giorno. Quando fa caldo è un po' più difficile, la cosa più importante è mangiare nella maniera giusta. Lo faccio da quindici anni, per me è una cosa normale. Ho sempre le solite energie, non cambia niente".

Amrabat prosegue: "Ricordo la mia prima partita in Italia contro il Bologna. Ero arrivato da tre giorni, partii dalla panchina ed entrai nel secondo tempo. Ho legato molto con i tifosi del Verona, fin dal primo momento. Ho avuto un grande feeling con Juric, ma lo sto avendo anche a Firenze con Italiano, tutti i giorni mi spinge a migliorarmi. Le idee di gioco dei due allenatori sono simili, pressiamo alti per cercare di recuperare il pallone. Non è facile perché devi sempre pressare alto e correre molto. Bisogna essere pronti fisicamente".

 NAPLES, ITALY - APRIL 10: Vincenzo Italiano ACF Fiorentina coac during the Serie A match between SSC Napoli v ACF Fiorentina on April 10, 2022 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
tutte le notizie di