Ricci, la concorrenza aumenta. Ma i viola hanno un asso nella manica

Ricci, la concorrenza aumenta. Ma i viola hanno un asso nella manica

Il giovane empolese resta più vicino alla Fiorentina

di Redazione VN
SamueleRicci

Fra i (tanti) profili monitorati dalla Fiorentina a centrocampo non è tramontato quello più roseo in ottica futura: quel Samuele Ricci dell’Empoli (SCHEDA) che dopo l’ottima stagione in azzurro ha sempre più estimatori. Fra due giorni compirà 20 anni e per lui c’è la fila. Ne torna a parlare Repubblica questa mattina, sottolineando però come l’interesse dei viola sia ancora il primo della lista. Prima del lockdown i discorsi erano infatti molto ben avviati con il club del Presidente Corsi, ma ora la schiera delle concorrenti si è infoltita: c’è anche il Borussia Dortmund dall’estero, oltre al Napoli in A.

Ma Pradè ha qualche asso nella manica per convincere il club empolese: in primis il giovane Zurkowski, reduce da un ottimo prestito e voglioso di rimanere in azzurro (così come il club di tenerlo), ma anche altri giocatori come Terzic, Gori e Ranieri. Il DS Accardi sta monitorando proprio questi profili e due giorni fa c’è stato proprio un incontro con la dirigenza viola per approfondire il tema. Il mercato viola può finalmente cominciare.

E INTANTO SI SOGNA PAREDES >>>> LEGGI TUTTO

PER IL CENTROCAMPO SPUNTA ANCHE LOCATELLI

-> CLICCA PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 1 mese fa

    Quello che ha scritto quest’articolo dev’esse lo stesso comico che scritto dell’interessamento per DiFrancesco junior!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. jackfi1 - 1 mese fa

    Aspettiamo un altro pochino. D’altra parte lo scopre ora Pradè che l’Empoli rivuole Zurkowski, mica ha letto l’intervista di 4-5 giorni fa a Corsi dove dice di volerlo. Poi gli altri giovani che vorrebbe dargli mica lo sapeva prima che sarebbero tornati. Lui per iniziare a pensarci aspetta che varcano i cancelli dei campini e da quel momento inizia a pensarci. Anche questa estate ci sarà la storiella del dover piazzare questi fantomatici esuberi che per il 90% sono giovani a cui avresti già dovuto trovare sistemazione. Basterebbe imparare il significato della parola delegare invece di voler fare tutto lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy