La tripletta riaccende il dibattito: qual è il ruolo più adatto per Federico Chiesa?

La tripletta riaccende il dibattito: qual è il ruolo più adatto per Federico Chiesa?

Nella serata di ieri, Federico ha sfornato una prestazione da fenomeno proprio da seconda punta

di Redazione VN
Chiesa

La viola aggancia il Bologna al 10° posto (CLASSIFICA), grazie ad una splendida tripletta di Federico Chiesa. La prestazione del ragazzo da seconda punta al fianco di Cutrone nel “classico” 3-5-2 viola, riaprirà la discussione sul ruolo di questo ragazzo che una volta impressiona e quella dopo delude. Secondo il Corriere dello Sport, prima dell’exploit di ieri, Chiesa aveva spesso fatto l’esterno, considerato a furor di popolo il ruolo più adatto per il ragazzo. Contro il Bologna invece è arrivata una prestazione da fenomeno proprio da seconda punta, che li ha garantito la doppia cifra stagionale (10 reti) valide per il suo record personale. La domanda allora sorge spontanea: qual è la posizione di campo in cui Chiesa riesce ad esprimersi al meglio? Questo sarà il tema del prossimo allenatore viola, se non sarà ancora Iachini che sta concludendo benissimo la sua stagione e soprattutto se il ragazzo resterà a Firenze.

Per La Repubblica – Chiesa show prima dei saluti? Il punto

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. giusetex7_9905901 - 2 mesi fa

    Lontano da Firenze possibilmente con contropartite tecniche visto il deprezzamento in corso quest’anno. Un calciatore che gioca per più di metà stagione col broncio e litiga con Barone in sede di presentazione della squadra perché voleva essere ceduto, non dovrebbe stare in squadra. Che lui zittisca i seggiolini e poi esalti il tecnico dicendo che giocherebbe ovunque per lui lo rendono ai miei occhi poco affidabile. Buon giocatore per i tempi moderni fatti di corsa e fisico che in una grande squadra faticherebbe molto. Ha voglia di misurarsi lì, lasciamolo andare. Sinceramente il suo rendimento è stato altalenante in qualsiasi ruolo. Tende a portare troppo palla quindi in un gioco di ripartenze può starci, in un gioco corale no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gummarith - 2 mesi fa

    Una rondine non fa primavera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. andrea333 - 2 mesi fa

    Secondo me lui è un esterno ha resistenza alla fatica , ha dribbiling ed è molto veloce mentre ancora sbaglia molto in zona goal.Quando migliorerà anche questo aspetto ,e sono certo che lo farà , potrà fare anche la seconda punta con più efficacia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy