Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere Fiorentino

Fiorentina Femminile, Greta Adami torna da ex al Bozzi con il suo Milan

Fiorentina Femminile, Greta Adami torna da ex al Bozzi con il suo Milan

Greta Adami, ex centrocampista della Fiorentina Femminile, tornerà da ex settimana prossima al Bozzi con il suo Milan. Di seguito l'intervista rilasciata dalla calciatrice.

Redazione VN

 

Domenica prossima al Bozzi arriva il Milan dell'ex viola Greta Adami. La calciatrice ha trascorso a Firenze 10 anni. Con la Fiorentina ha collezionato 156 presenze, segnando 9 gol tra campionato e coppe. Con il viola addosso ha vinto uno scudetto, due Coppe Italia e una Supercoppa. Di seguito la sua intervista rilasciata al Corriere Fiorentino.

Sarà emozionata nel ritrovare il suo vecchio ambiente da avversaria: "Per me sarà una partita strana, proverò tantissime emozioni. Mi farà effetto entrare in quella che è stata casa mia per tanti anni, rivedere i miei tifosi, le mie compagne, lo staff che mi ha sempre accompagnato. Però adesso vesto un'altra maglia e, quando inizierà la gara, dimenticherò tutto. Sono convinta che sarà una grande partita".

 

Il pensiero sulla nuova allenatrice viola: "Sinceramente penso che la Fiorentina continui ad essere una grande squadra. Ha cambiato molto, è vero, è ripartita da tante giovani e con una nuova allenatrice. Hanno dovuto ricostruire tutto, ma sono certa che per loro sarà una stagione in crescendo".

 

Poi sul suo ricordo più bello a Firenze: "Ricordi belli ce ne sono tanti, a livello calcistico e non. Del resto in dieci anni vissuti a Firenze ho conosciuto tante persone e ho trovato tanti amici. Da punto di vista professionale, però, è ovvio che porti nel cuore la partita al Franchi, davanti a migliaia di tifosi, che ci ha regalato la vittoria dello scudetto. Sarà il mio ricordo più bello a lungo, se non per sempre. Quella, ad oggi, è stata la mia più grande vittoria".

 

Ha proseguito parlando della scelta di andare al Milan: "Quando ho deciso di andare via da Firenze, sapevo di lasciare lì una parte di me ma avevo bisogno di nuovi stimoli. Non sapevo cosa avrei trovato e come mi sarei sentita, ma sapevo che era la cosa giusta da fare e sono felice di essere arrivata al Milan. Sono stata accolta subito bene dalle mie compagne di squadra, dal mister e da tutto lo staff. Ho sentito subito molta fiducia da parte loro e questo mi ha dato di nuovo quella spinta in più di cui avevo bisogno".

 

 FLORENCE, ITALY - NOVEMBER 25: Barbara Bonansea of Juventus Women competes for the ball with Greta Adami of Fiorentina Women during the Women Serie a Match between Fiorentina and Juventus Women on November 25, 2018 in Florence, Italy. (Photo by Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

 

 

tutte le notizie di