Commisso e Nardella, l’accordo non c’è. Altro nulla di fatto, presto nuovi incontri per lo stadio

La questione si protrae ancora

di Redazione VN

Si legge su La Nazione che il presidente della Fiorentina Rocco Commisso e il sindaco di Firenze Dario Nardella viaggiano su rette parallele. Martedì sera un incontro “spigoloso” non ha appianato le divergenze, si è risolto in un nulla di fatto. Nardella va avanti sulla strada del restyling pubblico, Commisso non si schioda dalla richiesta di controllo privato che la burocrazia non concede. Ci saranno altri incontri in merito a tutto, da Campo di Marte a Campi Bisenzio, e anche con il Presidente di Regione Giani. Il patron vuole avere più di una opzione e si dichiara deluso (le sue parole), ma Nardella non indietreggia di un centimetro nella sua risposta. Convergenze? Inesistenti. 

Nardella
GERMOGLI PH: 19 DICEMBRE 2020
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.viola - 4 settimane fa

    Poero Dario. Duro come il muro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy