Castrovilli, Rocco punta su di lui per dimenticare Chiesa

Rinnovo lunghissimo e stipendio rivisto. Le ambizioni di Rocco per convincere Castrovilli

di Redazione VN

Del rinnovo di Gaetano Castrovilli se n’è già parlato (LEGGI QUI), sul Corriere Fiorentino se ne parla come “l’anti-Chiesa”. Se il n° 10 non basta per legarlo alla Fiorentina, la società è intenzionata a rendere sempre più solido con «Gaetà». Commisso lo chiama così, e più avanti fisserà un incontro con l’agente, l’ex viola Michelangelo Minieri, per buttare le basi per un nuovo accordo: obiettivo prolungare la scadenza (l’accordo attuale scade nel 2024) e rivedere al rialzo l’ingaggio da 1,5 milioni annui (più bonus). Un riconoscimento economico che avrà il valore di una gratifica ma allo stesso tempo il significato di un’investitura – scrive il quotidiano – per legare un big ai colori viola. La Fiorentina negli ultimi anni è stata per troppe volte una società di passaggio prima di spiccare il volo altrove. Europa, Nazionale, entusiasmo, le ambizioni di Rocco Commisso: così Gaetano è pronto a dire ancora sì a Firenze.

DI GENNARO E LA FASCIA: “TOCCA A RIBERY, UN DOMANI SARA’ DI CASTROVILLI”

Castrovilli
GERMOGLI PH: 19 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS TORINO NELLA FOTO CASTROVILLI ESULTANZA GOL

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy