Biraghi, il cross-man del campionato. Nessuno come lui in Serie A

Con lo Spezia Biraghi è alla ricerca dell’assist perduto. Quattro dall’inizio della stagione ma nessuno nel 2021

di Redazione VN
Biraghi

È il cross-man del campionato di Serie A: su azione nessuno ne conta più di Cristiano Biraghi, 120. Gli altri lo inseguono a fatica: da Augello a Lazzari, da Candreva ad Hakimi. Nell’edizione odierna del Corriere dello Sport troviamo un focus sull’esterno sinistro della Fiorentina. L’ex Inter in questo inizio di stagione può vantare quattro assist su azione, tanti quanto Ribery, e una rete proprio contro lo Spezia, prossimo avversario dei viola. Complessivamente, insomma, ha messo lo zampino su cinque delle 22 reti totalizzare in altrettante giornate dalla Fiorentina, ma mai in questo nuovo anno, il 2021. Biraghi, inoltre, è l’unico tra i titolari ad aver già firmato il prolungamento di contratto, fino al 2024, con relativo adeguamento economico. Con lo Spezia taglierà il traguardo delle 100 partite in maglia viola e l’obiettivo è semplice. Regalare a Prandelli la vittoria numero 100 alla guida della Fiorentina e spazzare via il nero all’orizzonte, per cominciare davvero a gettare le basi ad un futuro almeno un po’ più ambizioso, se non altro meno complicato.

L’opinione: “Biraghi grande delusione. Kokorin una scommessa, ma i tempi sono sbagliati”

GERMOGLI PH: 16 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SASSUOLO NELLA FOTO GOL VLAHOVIC ESULTANZA
7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alex9000 - 3 settimane fa

    Mah, forse hanno contato anche i rinvii dalla nostra metà campo ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Dany66 - 3 settimane fa

    Peccato sappia fare solo quello e neanche tanto bene…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user - 3 settimane fa

    Mamma mia ragazzi stavo pensando quanto è scarso Hakimi i cui cross sono esattamente la metà di quelli di Biraghi.Siamo tifosi fortunati non c’è che dire…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Claudio50 - 3 settimane fa

    La Fiorentina e una squadra di discreti giocatori, ma tutti devono imparare ancora qualcosa. Biraghi e uno di questi, tanto lavoro ma poco concreto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. dallapadella - 3 settimane fa

    Ma è come gli approcci con le ragazze, se ne fai 100 e 100 no ricevi sempre in bianco finisci.
    Scherzi a parte mi ricordo il magico schema Duncan – Biraghi – Kouamè contro il Toro che portò a due chiare occasioni da gol ma è durato una giornata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Staffa - 3 settimane fa

    quindi…

    su 120, 5 hanno portato al gol, in area quanti ce ne sarà arrivato su 120…20,30…i restanti son finiti tutti sul groppone del difensore che gli si parava davanti…

    non ne andrei molto fiero… ma a oggi non ci resta che questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lore97 - 3 settimane fa

    Ne facesse uno giusto magari..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy