Caceres fa mea culpa: “E’ un brutto momento. Ma non mi arrendo”

L’uruguaiano ammette di essere in difficoltà, ma è sicuro che le cose cambieranno presto

di Redazione VN
Martin Caceres

 

Reduce da un paio di prestazioni negative (leggi la pagella di ieri), Martin Caceres racconta la sua voglia di riscattarsi subito. In un post su instagram il difensore uruguaiano della Fiorentina ha scritto un messaggio che si traduce così: “Sempre dopo un brutto momento, deve arrivarne uno buono. E’ la legge della vita. Va bene piangere, essere tristi o frustrati. Ma non vale arrendersi!”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mediacom Corporation - 1 mese fa

    Questa frase si addice al momento storico che stiamo vivendo, purtroppo molti stanno vivendo momenti di frustrazione, lacrime, paure. Ma questi momenti( anche lunghi k sono passeggeri, tutte le sensazioni che proviamo sono per fortuna passeggere. Dopo la pioggia arriva il sereno e viceversa. La vita è un insieme di variabili, come il tempo. Se viviamo un brutto momento dobbiamo soffrire ma importante è non arrendersi! Condividere può aiutare a superarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bianco - 1 mese fa

    Grande Martin passerà e tornerai il grande lottatore che sei sempre stato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy