Sindaco Bagno a Ripoli: “Entro i primi di febbraio la prima pietra del Viola Park”

Le parole di Casini: “Sarà un centro sportivo dotato di tante componenti, un investimento enorme che spero si possa realizzare entro 12 mesi”

di Redazione VN
Francesco Casini

Francesco Casini, sindaco di Bagno a Ripoli, ha parlato anche del futuro Viola Park durante il suo intervento a Lady Radio. Queste le sue parole: “La speranza è che entro i primi giorni di febbraio si possa posare la prima pietra, riuscire a realizzare il nuovo centro sportivo della Fiorentina in meno di 12 mesi sarebbe una grande impresa. Il progetto del presidente Commisso è ambizioso, investimenti di questo genere vengono fatti solo da realtà come Real Madrid e Tottenham”.

Casini ha poi concluso: “Sarà un centro sportivo dotato di tante componenti, un investimento enorme che spero si possa realizzare entro 12 mesi. La variante urbanistica è già stata fatta e la richiesta del permesso a costruire è già arrivata. Entro la fine di questo mese rilasceremo il permesso, poi la Fiorentina potrà iniziare con i lavori”.

GERMOGLI PH
2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alex9000 - 3 settimane fa

    Incrociamo le dita e facciamo tutti gli scongiuri possibili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dallapadella - 3 settimane fa

    Auguri Sindaco, questo progetto deve servire a tifosi e proprietà per guardare con ottimismo al futuro. Non è un regalo, non porta direttamente gol ma è qualcosa di cui entrambi dovranno essere fieri.
    Nella speranza che il resto dei progetti viola proceda meglio di quanto fatto fino ad oggi e porti serenità a tutti, a iniziare dal nr 1 (questa come definizione non dovrebbe farlo arrabbiare).

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy